Categoria Integratori alimentari

Ascorbilpalmi-tat (E304)
Integratori alimentari

Ascorbilpalmi-tat (E304)

Il palmitato di ascorbile è un integratore alimentare che si trova più comunemente sotto il nome di E304 ed è un estere dell'acido ascorbico. Caratteristiche Ascorbil palmitato è una polvere bianca con aroma di limone. L'E304 si trova più spesso nella sua forma naturale, meno spesso in sintetizzato artificialmente.

Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Benzoato di sodio (E211)

Il benzoato di sodio è spesso nascosto nei prodotti con il nome in codice "E211". Ha una vasta gamma di applicazioni: dall'industria alimentare alla produzione di cosmetici e conchiglie pirotecniche. La proprietà principale di questo integratore è la soppressione della microflora: batteri, lieviti e funghi. Come antibiotico alimentare, la sostanza viene utilizzata per aumentare la durata di conservazione dei prodotti.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Glicina e suo sale sodico (Е640)

La glicina è un aminoacido che svolge importanti funzioni biologiche negli organismi viventi, partecipa alla biosintesi delle proteine, è responsabile del normale funzionamento del sistema nervoso e regola i processi metabolici. L'acido aminoacetico, derivato artificialmente, viene utilizzato nell'industria farmaceutica, in medicina e alimentare.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Nisina (E234)

E234 è un additivo alimentare approvato dall'Unione Europea (UE) e usato come conservante antifungino negli alimenti. La nisina fu usata per la prima volta nel 1988 come conservante naturale. E234 è un antibiotico polipeptidico costituito da 34 catene di aminoacidi. Questa sostanza chimica è il principale metabolita, poiché si forma durante la fermentazione durante la crescita del batterio Lactococcus lactis.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Barbabietola rossa, betanina (E162)

I coloranti alimentari sono utilizzati come additivi alimentari al fine di fornire prodotti di aspetto presentabile e appetitoso per soddisfare le aspettative di colore dei consumatori. Compensano la perdita di colore dovuta alla lavorazione e possono imitare una migliore qualità. Non molti coloranti sono di origine vegetale (ad esempio, betanina o clorofilla), principalmente utilizzando copie sintetiche di sostanze naturali (identiche per natura alla sostanza) o composti completamente sintetici.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Poly-1-detsen idrogenato (E907)

L'aspetto attraente dei prodotti è di grande importanza per i produttori che cercano di attirare l'attenzione degli acquirenti e di vendere i loro prodotti. I vetri e i sigillanti per rivestimenti alimentari sono progettati per dare lucentezza e brillantezza agli alimenti, preservarne il gusto e prolungarne la durata.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Gluconato di ferro (E579)

L'integratore alimentare E579 o gluconato di ferro è stato oggetto di controversie per molti anni. Alcuni hanno affermato che senza questa sostanza può svilupparsi l'anemia, poiché è il ferro che è direttamente coinvolto nella sintesi dell'emoglobina. I loro avversari hanno sottolineato che un eccesso di ferro nel corpo influisce negativamente sul lavoro di molti organi e sistemi interni, in particolare il cuore.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Citrati di potassio (E332)

Appartiene al gruppo di additivi alimentari. È un forte elemento antiossidante, composto antiossidante, un potente regolatore dello stato acido dell'ambiente. È considerato un elemento non pericoloso che è consentito praticamente in ogni stato del pianeta. Dopotutto, quando lo si aggiunge al cibo, non si osservano reazioni avverse e allergiche.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Tiosolfato di sodio (E539)

Il tiosolfato di sodio è un composto sintetico noto in chimica come solfato di sodio e nell'industria alimentare come additivo E539, approvato per l'uso nella produzione alimentare. Il tiosolfato di sodio funge da regolatore di acidità (antiossidante), agente anticoking o conservante.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Giallo 2G (E107)

Gli integratori alimentari sono progettati per facilitare il compito dei produttori alimentari e non alimentari. Con l'aiuto di coloranti, stabilizzanti ed emulsionanti, le merci acquisiscono la forma desiderata, l'aspetto attraente, non si rovinano a lungo. Alcuni di essi non sono dannosi per il corpo e sono approvati per l'uso in molti paesi, mentre altri sono molto pericolosi ed è meglio conoscerli "di persona".
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Beta-Apocarotene Aldehyde (E160e)

Apocarotinale, colorante alimentare E160e, aldeide carotenica - il nome di una singola sostanza che si trova nella sua forma naturale negli alimenti di origine vegetale. In una quantità piuttosto grande, si trova nelle verdure, negli spinaci, in alcuni tipi di agrumi e nel fegato animale. Il suo nome ricorda la vitamina A, che è molto importante per il corpo umano.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Zafferano (E164)

Lo zafferano è una sostanza naturale che viene utilizzata attivamente nell'industria alimentare come colorante. Indice additivo alimentare - E164. Il concentrato si ottiene essiccando e trasformando il raccolto di semi di zafferano. Il secondo nome - giallo croco. Oggi, questo integratore alimentare ha il valore più alto tra i prodotti della sua categoria.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Isomalto (E953)

Coloro che decidono di perdere peso o semplicemente di condurre uno stile di vita sano non devono rinunciare a torte e cioccolatini. E tutto grazie alla scienza che ha inventato i dolcificanti. Questa scoperta è particolarmente utile per le persone con diabete, perché gli analoghi dello zucchero artificiale non solo proteggono la figura, ma non aumentano anche l'indice glicemico.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Ossido di magnesio (E530)

L'ossido di magnesio è una sostanza utilizzata nello sport, nella medicina e nell'industria alimentare. Atleti e alpinisti si tengono le mani per evitare di scivolare. Medici e cosmetologi apprezzano l'ossido di magnesio per l'azione antinfiammatoria e antibatterica. È presente anche in alcuni dei nostri prodotti come additivo alimentare E530.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Delta-tocoferolo sintetico (E309)

Le vitamine svolgono un ruolo importante nella normalizzazione del corpo umano. La loro carenza, così come l'eccesso di offerta, comporta gravi conseguenze spiacevoli per la salute, ma è impossibile vivere senza di loro. Ma questo vale per le vitamine naturali, ma per quanto riguarda la sintesi artificiale?
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Acido fumarico (E297)

Un conservante alimentare etichettato E297 o acido fumarico, che possiede le proprietà di un acidificante, può facilmente sostituire gli acidi citrici e di uva nell'industria alimentare. Nonostante la sua origine sintetica, questa sostanza non provoca conseguenze negative per il corpo umano, è assolutamente sicura e non tossica.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Acido formico (E236)

Molti hanno sentito parlare del cosiddetto acido formico, ma pochi sanno che sulla sua base esiste un additivo sintetico, che nel classificatore europeo degli additivi alimentari è contrassegnato dal simbolo E236. L'acido formico è un eccellente conservante che, nonostante la produzione con mezzi chimici, è benefico per il corpo umano.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Sandalo (E166)

Il legno di sandalo si trova nelle foreste tropicali del sud. Cresce in India, sud-est asiatico e Ceylon. Il suo legno unico è molto prezioso in questi paesi, perché è stato a lungo usato per ringiovanire, migliorare l'immunità, eliminare i batteri patogeni. Inoltre, è ben consolidato in aromaterapia.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Acido meta-tartarico (E353)

Uno degli additivi alimentari sintetici con proprietà antiossidanti è l'acido meta-tartarico, contrassegnato dall'indice E353. Anche l'origine artificiale non le ha impedito di guadagnare il suo posto in varie aree della nostra vita, e ora è ampiamente usata come antiossidante, conservante e antiossidante in molti settori.
Per Saperne Di Più
Integratori alimentari

Luteina (E161b)

La luteina colorante alimentare naturale si riferisce alle xantofille - carotenoidi contenenti un gruppo idrossilico. La luteina è presente nelle foglie, nei fiori e nei frutti delle piante ed è uno dei componenti principali del pigmento colorante giallo. Le xantofille sono sintetizzate da piante superiori, alghe e alcuni microrganismi, tuttavia non si trovano in natura nella loro forma pura.
Per Saperne Di Più