Informazioni sanitarie

Prodotti stimolanti dell'appetito

Appetito fisiologico - una sensazione che suggerisce che il nostro corpo ha bisogno di cibo. L'appetito si "accende" in media una volta ogni quattro ore, quando si registra una significativa riduzione della glicemia. Dopo aver soddisfatto la fame, questo indicatore si normalizza, a seguito del quale l'appetito scompare fino al momento in cui sentiamo di nuovo fame.

Succede anche che il segnale appropriato sulla necessità di mangiare entri nella corteccia cerebrale dopo che una persona inizia a mangiare - non c'è da stupirsi che affermino che l'appetito arriva con il mangiare. Tuttavia, a quanto pare, il problema è che può venire anche lei! Molti di noi hanno dovuto affrontare questa sensazione piuttosto strana: sembra che tu abbia appena fatto uno spuntino, ma la sensazione di fame non si è placata, ma al contrario è solo aumentata. Forse tutto è che nella tua dieta ci sono prodotti che hanno la proprietà di "stimolare" l'appetito. Provocano la cosiddetta "falsa fame" e ci spingono a mangiare troppo. E poiché "gli avvertiti sono anticipati", diamo un'occhiata a quale tipo di cibo stimola l'appetito, anche se sei assolutamente pieno.

Paradossalmente, sono i cosiddetti prodotti "dietetici" ad essere in cima alla lista. I famigerati muesli, yogurt, fiocchi di cereali e altri prodotti simili di solito compaiono nella pubblicità come "cibo sano". Tuttavia, la sensazione di fame si verifica di solito entro un'ora dopo averli mangiati a colazione. Il fatto è che, insieme a un pasto simile, il nostro corpo riceve una dose "shock" di carboidrati. Di conseguenza, il contenuto di zucchero nel sangue aumenta rapidamente - e poi scende al suo livello precedente alla stessa velocità colossale. Di conseguenza, la sensazione di saturazione scompare senza lasciare traccia.

Un altro stimolante dell'appetito attivo sono le verdure in salamoia. Portano ad un aumento della produzione di succo gastrico, a seguito del quale si ha una sensazione di fame semplicemente "brutale". Pertanto, le insalate contenenti cetrioli sottaceto, pomodori o cavoli, devono essere affrontate con cautela se non si vuole mangiare troppo.

Le spezie sono anche efficaci nel stimolare l'appetito. Ecco perché i nutrizionisti raccomandano fortemente di escluderli dal menu per coloro che cercano di perdere peso. Pepe, curcuma, cumino, alloro e basilico stimolano la produzione di succo gastrico e stimolano il processo digestivo, provocando immediatamente il desiderio di fare uno spuntino.

Smoothies - un altro "falso amico" che vuole perdere peso. A causa della consistenza liquida, il nostro corpo non percepisce questo cocktail come un pasto "vero" a tutti gli effetti, e quindi invia un secondo segnale sulla necessità di mangiare. Allo stesso tempo, un componente ad alto contenuto calorico può essere contenuto in un frullato: frutta con un alto contenuto di zucchero, noci e cioccolato.

Fast food e cibi pronti sono letteralmente ripieni di sapori e esaltatori di sapidità. Molti di noi sanno quanto sia difficile negarsi un altro hamburger, porzioni di patatine fritte, un sacchetto di patatine o cracker. Tuttavia, a causa dell'elevato contenuto di zucchero, grassi trans e additivi aromatizzanti, è impossibile ottenere abbastanza di tali prelibatezze.

Infine, dovresti stare molto attento quando bevi alcolici se stai per perdere peso. Il fatto è che, portati via dalle bevande contenenti alcol durante il pasto, perdiamo letteralmente il controllo di noi stessi. Il corpo non è semplicemente in grado di determinare la quantità di cibo necessaria per saturare. In altre parole, l'alcol stimola anche la sensazione di "falsa fame", impedendoci di sentirci sazi.

Loading...