Ricerca medica e diagnostica

Radiografia (radiografia) della cavità addominale con bario

Quando un paziente lamenta dolore addominale o disfunzione del tratto gastrointestinale, il medico può prescrivere una radiografia. Comprese le caratteristiche strutturali degli organi addominali, questo metodo non è il più informativo. Per ottenere un'immagine chiara, viene introdotto uno speciale agente di contrasto.

Come agente di contrasto, che riempie tutte le cavità, viene utilizzato il solfato di bario. Questa polvere è scarsamente solubile in acqua ed è resistente agli acidi e agli alcali, mentre ha la capacità di riflettere i raggi X. Poiché il bario non viene assorbito dalle pareti intestinali, la possibilità del suo ingresso nel sangue si verifica solo in caso di ulcere aperte e altri danni all'integrità. Dal corpo la sostanza viene escreta nelle feci.

Principio di funzionamento

L'essenza di questo metodo diagnostico si basa sul passaggio della dose di radiazione consentita attraverso la cavità addominale. Quando i raggi X passano attraverso una cavità piena di contrasto, si ottiene un'immagine abbastanza chiara, sulla base della quale uno specialista può identificare tutte le patologie e stabilire la diagnosi corretta.

Nonostante il fatto che durante lo studio il paziente sia esposto alle radiazioni, la radiografia della cavità addominale con bario è attivamente utilizzata nella medicina moderna. In primo luogo, la dose di radiazioni è insignificante e non supera l'indennità giornaliera stabilita. In secondo luogo, la procedura non richiede molto tempo e non porta disagio al paziente. E in terzo luogo, i raggi X con un mezzo di contrasto sono un metodo di ricerca economico e informativo.

Le moderne apparecchiature utilizzate per la procedura di radiografia, consentono di regolare rigorosamente l'attività delle radiazioni. Per questo motivo, gli organi vicini non sono praticamente interessati dalle radiazioni.

Cosa mostrerà la radiografia addominale con il bario?

Una radiografia della cavità addominale che utilizza un mezzo di contrasto consente di ottenere un'immagine chiara del tratto gastrointestinale. Dopo aver esaminato il quadro, il medico può vedere la patologia delle mucose, la presenza di tumori, la formazione di perforazioni, il cambiamento della larghezza del lume nell'intestino, l'elasticità delle pareti intestinali, la funzione motoria, la presenza di corpi estranei nell'intestino, l'accumulo di liquidi.

La radiografia può essere pianificata - quando si effettua una diagnosi a un paziente che ha consultato un medico con lamentele di dolore nella cavità addominale. Può anche essere un'emergenza - se il paziente è ammesso con lesioni addominali o dolore acuto o sospettato di sanguinamento interno.

La decodifica dell'immagine ottenuta viene eseguita da un radiologo specializzato. Emette una conclusione sulla base della quale il medico curante può determinare la causa del dolore e del disagio.

Indicazioni per la radiografia

La radiografia della cavità addominale con bario consente uno studio dettagliato dello stato dell'intestino, vedere parti dell'intestino tenue e crasso, appendice, cistifellea. Nella maggior parte dei casi, i raggi X vengono utilizzati a scopo diagnostico o per monitorare l'efficacia della terapia.

Fenomeni e sintomi in cui al paziente viene mostrata una radiografia della cavità addominale con un mezzo di contrasto:

  • diarrea cronica o costipazione persistente;
  • la presenza di sangue nelle feci;
  • sospetto sanguinamento interno;
  • improvvisa perdita di peso;
  • scolorimento patologico e consistenza delle feci;
  • dolori addominali e lombari cronici o acuti;
  • sospetto danno interno agli organi;
  • lesioni addominali;
  • ascesso retroperitoneale;
  • ostruzione intestinale.

Nella maggior parte dei casi, la radiografia che utilizza un mezzo di contrasto è preceduta da una normale radiografia. Questo viene fatto con l'obiettivo di convincere che non ci sono lesioni interne attraverso le quali il bario può entrare nel sangue.

Preparazione per lo studio

L'accuratezza del risultato dipende dal rispetto di tutte le regole di preparazione alla radiografia con l'uso di un mezzo di contrasto. Durante la procedura pianificata, al paziente viene mostrata una dieta speciale senza scorie - 3 giorni prima dello studio. Inoltre, il medico prescrive farmaci con un effetto lassativo e dipinge un programma per la loro somministrazione. Due giorni prima dei raggi X con bario, è necessario escludere dalla dieta bevande alcoliche, caffè e tè, è auspicabile smettere completamente di fumare. Nelle ultime 24 ore prima della diagnostica, non si dovrebbe mangiare cibo solido - è consentito bere brodi, tisane e acqua non gassata.

Durante il periodo di preparazione, i farmaci non sono raccomandati. Se un rigetto completo dei farmaci è impossibile, vale la pena bere ogni dose di medicinale con abbondante acqua.

Immediatamente prima della procedura, il paziente deve cambiare in abiti adatti - i suoi abiti da ospedale. Vale anche la pena rimuovere tutti gli oggetti metallici, comprese le protesi rimovibili.

Caratteristiche della procedura

Poiché la procedura viene eseguita solo a stomaco vuoto, di solito viene prescritta per la mattina. Se la decodifica dell'immagine non rivela i motivi del ricovero urgente, immediatamente dopo l'esame, il paziente può tornare a casa.

Il solfato di bario sotto forma di polvere viene miscelato con acqua e iniettato nel tratto gastrointestinale attraverso una sonda. Un altro modo per introdurre un mezzo di contrasto nell'intestino è attraverso il retto attraverso un tubo sottile che viene inserito attraverso l'ano. La procedura di introduzione del contrasto è indolore, sebbene possa essere accompagnata da un certo disagio. Se l'introduzione del bario provoca dolore acuto o altri disagi, è necessario informare lo specialista che esegue la procedura.

Al momento di scattare le foto, il paziente deve trattenere il respiro e rimanere immobile. La procedura stessa richiede 1-5 minuti: durante questo periodo vengono eseguite una serie di scatti, sulla base dei quali viene scritta la conclusione.

Controindicazioni e restrizioni

La radiografia della cavità addominale con un mezzo di contrasto non è assegnata alle donne in gravidanza. Con l'urgente necessità di utilizzare solo un tale metodo diagnostico, il bario può essere sostituito da un altro tipo di contrasto. La stessa restrizione si applica ai bambini di età inferiore a 14 anni.

Se sospetti o identifichi perforazioni delle pareti intestinali, l'introduzione del contrasto può portare alla sua rapida penetrazione nel sangue, che può causare intossicazione del corpo. Per le lesioni interne, vengono utilizzati altri tipi di ricerca.

Una radiografia addominale che utilizza un mezzo di contrasto è controindicata nei pazienti che hanno subito recentemente biopsie intestinali.

Limitazioni del peso corporeo: il peso massimo del paziente è di 100 kg.

Loading...