Abiti e dispositivi medici

Bretelle comuni

Le articolazioni fanno parte del sistema muscolo-scheletrico e sono articolazioni mobili di diverse ossa. A causa della presenza di articolazioni nello scheletro umano, non è solo uno scheletro solido per tutto il corpo, ma ha anche una certa flessibilità, grazie alla quale una persona può camminare e muoversi.

In totale, la struttura ossea del corpo umano ha circa 360 articolazioni, inclusa la cartilagine vertebrale. I più grandi e più carichi sono le articolazioni del ginocchio, dell'anca, della spalla, del gomito e della caviglia. Ogni giorno subiscono carichi potenti, partecipando all'implementazione da parte di qualsiasi azione motoria.

Come sono disposti i giunti, quali funzioni svolgono

Le articolazioni sono formazioni strutturali complesse che collegano le ossa tra loro, garantendo la loro mobilità l'una rispetto all'altra. In effetti, svolgono il ruolo di cerniere, grazie alle quali le ossa possono muoversi e scivolare senza intoppi, non contattandosi direttamente. L'apparato articolare offre la possibilità di movimento delle ossa, impedendone l'attrito reciproco, il che potrebbe comportare la graduale distruzione delle ossa dalla testa.

Nel corpo umano, le articolazioni svolgono tre funzioni di base. In primo luogo, contribuiscono al raggiungimento e alla conservazione di una certa posizione e posizione, in secondo luogo, prendono parte al processo di modifica della posizione delle singole parti del corpo in relazione l'una con l'altra e, in terzo luogo, le articolazioni sono gli organi del movimento umano nello spazio.

I giunti possono essere immobili, limitatamente mobili o completamente mobili, questo è vero. Immobile si sistemano in uno scheletro assiale e garantiscono la sicurezza degli interni. Restrictedly mobile o semi-mobile, infatti, svolgono funzioni simili e il loro compito principale non è garantire la mobilità di parti dello scheletro umano. Le articolazioni mobili e vere si trovano in quelle parti del corpo che devono essere il più flessibili e mobili possibile, soprattutto negli arti.

I veri giunti hanno un gran numero di elementi nella loro struttura, possono essere semplici, complessi o complessi, ma tutti sono uniti dalla presenza di numerosi componenti comuni.

Quindi, in ogni vero giunto sono presenti:

  • superfici articolari, che svolgono il ruolo delle teste delle ossa;
  • capsula articolare;
  • cavità articolare.

Le articolazioni semplici uniscono solo due superfici articolari, ad esempio interfalangee. Difficile, come il gomito, ha alcune articolazioni più semplici e hanno più di due superfici articolari. L'articolazione complessa è caratterizzata dalla presenza di cartilagine articolare e due camere.

La superficie articolare è costituita da cartilagine fibrosa o ialina, che a sua volta è rappresentata da un tessuto riempito di liquido. La superficie della cartilagine ha una buona igroscopicità, elevata elasticità, è piatta, liscia e resistente. La cartilagine non ha uno spessore superiore a 0,5 mm.

La capsula è costituita da tessuto connettivo. Il suo scopo funzionale è di arrotondare le estremità dell'osso che compongono l'articolazione. Sulle superfici articolari, la capsula passa nel periostio. All'esterno la capsula è circondata da una membrana fibrosa fibrosa - la membrana, all'interno della membrana è rivestita da un sottile strato sinoviale, che produce liquido sinoviale nella cavità articolare. La capsula è rinforzata da tendini e legamenti, che forniscono anche il movimento dell'articolazione in diverse direzioni.

Gli elementi ausiliari dell'apparato articolare sono dischi, menischi, cartilagine, legamenti intracapsulari, labbra. Inoltre, nell'articolazione è presente la rete arteriosa e nervosa.

Lesioni e malattie delle articolazioni

Come qualsiasi altra parte del corpo umano, le articolazioni possono essere soggette a una varietà di lesioni e processi patologici che si formano durante le lesioni o lo sviluppo di malattie.

Tutti i tipi di malattie articolari possono essere suddivisi in diversi gruppi:

  • lesioni infiammatorie e infettive;
  • processi degenerativi;
  • malformazioni e patologie congenite;
  • malattie dei tessuti periarticolari.

Indipendentemente dalla natura della malattia, il risultato funzionale della sua progressione è sempre lo stesso: perdita di mobilità articolare, dolore.

Le lesioni all'apparato articolare sono danni alla struttura ossea o ai tessuti molli. Tali lesioni sono causate da un improvviso, improvviso, potente impatto meccanico, come un colpo, una caduta, un sollevamento pesi, un'inversione di un arto e una posizione innaturale.

La classificazione generale di tutti i tipi di lesioni articolari è rappresentata dalle seguenti categorie:

  • lesioni;
  • danno al legamento: distorsioni, rotture;
  • fratture intraarticolari;
  • distorsioni;
  • fratture periarticolari;
  • perelomovyvihami.

Sintomi di danno articolare, trattamento e uso di fissatori

È possibile determinare la presenza di una lesione in un'articolazione dalle sue manifestazioni caratteristiche, prima di tutto dalla presenza della sindrome del dolore, dalla presenza di rumori e suoni estranei, ad esempio clic durante l'esercizio della funzione motoria.

Fare clic o rompersi nelle articolazioni, ovviamente, non è sempre un sintomo dello sviluppo di disturbi in esso, tuttavia, in combinazione con dolore, mobilità limitata, comparsa di gonfiore o arrossamento, è una ragione sufficiente per consultare un medico. In caso di lesioni acute, come distorsioni o fratture, il dolore che accompagna la condizione è così forte che porta immediatamente il paziente ai medici per un aiuto. Inoltre, a volte una grave dislocazione può essere determinata anche visivamente, rompendo la linea dell'arto, la sua posizione innaturale. Alla palpazione, il medico può avvertire, ad esempio, l'uscita della testa dalla cavità articolare.

Oltre all'esame iniziale, viene prescritto un paziente con sospetta presenza di danno articolare per radiografia, tomografia computerizzata, ultrasuoni, artroscopia, risonanza magnetica.

Il trattamento di elementi articolari feriti può includere sia metodi conservativi, ad esempio terapia farmacologica, fisioterapia, terapia fisica, infissi e ortesi da indossare, sia chirurgia, protesi.

L'uso di ortesi e morsetti articolari è assegnato agli interessati per rafforzare gli elementi indeboliti dell'apparato articolare, per sostituire parzialmente i componenti danneggiati o rimossi, nonché per prevenire dislocazioni, fratture e lesioni, ad esempio durante carichi sportivi intensi. A causa dell'uso di fissativi, il paziente può svolgere l'attività motoria al normale livello senza rischiare la salute delle articolazioni.

Parentesi graffe articolari: scopo e principali classificazioni

Innanzitutto, la divisione di tutti i fissativi esistenti in gruppi è dovuta al fatto che sono destinati a giunti diversi.

I morsetti più comunemente usati:

  • caviglia;
  • gomito;
  • spalla;
  • anca;
  • al ginocchio;
  • polso;
  • dito, ad esempio, per l'articolazione del pollice.

La funzione principale svolta dal fissatore di ortesi è chiara dal nome: fissa l'articolazione, ad esempio a frattura, stiramento, contrattura, se sono già comparsi infortuni e protegge anche le articolazioni da infortuni durante attività sportive intense o durante la riabilitazione.

A seconda del caso in cui viene utilizzato il fermo, può fornire:

  • piena immobilizzazione;
  • immobilizzazione parziale.

A seconda della durezza e del grado di immobilizzazione dell'articolazione, i fissativi sono:

  • supporto;
  • semirigido o medio duro;
  • dura;
  • articolato.

I principali tipi funzionali di morsetti, a seconda del dispositivo e del principio di funzionamento:

  • bende;
  • stecca;
  • reclinatori;
  • langetki.

Benda. Le bende possono essere utilizzate per le estremità superiori e inferiori, ad esempio per il ginocchio, la caviglia, l'alluce, per la gamba, la spalla o l'articolazione del gomito, per il piede. La sua principale differenza è che è fatto di stoffa e non ha una base solida. Per questo, cotone, maglieria, materiali sintetici e peli di animali possono essere utilizzati per fornire un effetto terapeutico. Indossare una benda è importante per lesioni lievi, nonché durante le attività sportive per prevenire lesioni.

Le bende possono essere:

  • bloccaggio;
  • correzione;
  • farmaci;
  • protezione;
  • opprimente.

Le bende elastiche aiutano a combattere il dolore, riducono il gonfiore, l'ematoma dei tessuti intra e periarticolari. I bendaggi per bambini appositamente selezionati delle dimensioni appropriate sono efficaci per la correzione dei disturbi congeniti della struttura articolare, nonché durante la riabilitazione dopo operazioni e lesioni.

Stecca. È una costruzione ortopedica, il cui uso è rilevante in ortopedia e traumatologia. Viene utilizzato per escludere movimenti passivi e attivi nell'articolazione, per fissare l'arto nella posizione corretta. Tale dispositivo può ridurre il periodo di riabilitazione del paziente con lesioni alle articolazioni. La stecca è realizzata in morbido materiale multistrato che si allunga debolmente. La base è un materiale con tacche e cinture laterali, nervature a forma di piastre flessibili in metallo e fibbie, che si trovano in tasche cucite ai bordi e al centro della base del tutor in coppia.

Tra le tasche estreme e quelle centrali, il dispositivo è dotato di molle a spirale piatta posizionate lungo l'altezza della base. Sopra le molle e sotto di esse la base è realizzata in materiale a trazione. All'interno, dove la stecca tocca l'arto, la sua superficie è trattata con un panno morbido realizzato con fibre naturali.

La regolazione individuale della lunghezza del prodotto lungo la gamba è possibile grazie alla presenza di pannelli aggiuntivi: pneumatici simulati sulla superficie posteriore del pneumatico e sui lati. Il fissaggio affidabile della stecca sull'arto è garantito da nastri speciali con nastro adesivo. Pertanto, il design fornisce una compressione regolabile costante dell'arto ferito per ottenere la curvatura naturale della sua superficie, nonché il ripristino del corretto asse dell'arto.

Indicazioni per indossare una stecca ortopedica:

  • lesioni acute della rotula e del ginocchio;
  • frattura articolare;
  • borsite dell'articolazione del ginocchio;
  • recupero postoperatorio dopo artroplastica del ginocchio;
  • artrosi del ginocchio con manifestazioni di artrite;
  • danno acuto alla struttura capsulare-legamentosa dell'articolazione;
  • hemarthrosises;
  • fratture senza spostare l'elevazione intermicrobica della tibia, fratture della tuberosità tibiale;
  • artrosi degenerativa;
  • rottura e operazioni sul legamento mediale.

Inoltre, indossare una stecca può essere prescritto come elemento di trattamento che richiede l'immobilizzazione dell'articolazione del ginocchio, a volte utilizzata come pneumatico nel processo di preparazione di una persona ferita per il trasporto, in alternativa a un calco in gesso.

Reclinatori. Il reclinatore ortopedico è un mezzo di fissazione aggiuntiva delle articolazioni e dell'apparato osseo della colonna vertebrale toracica. Il suo uso è assegnato alla corretta postura bilanciando il carico nella cintura della spalla.

I diversi modelli possono differire leggermente tra loro, ma il principio generale di funzionamento di questo dispositivo è lo stesso: una base rigida o semirigida in combinazione con cinghie di fissaggio garantisce la corretta ridistribuzione del carico nella regione toracica. Allo stesso tempo, i materiali, la larghezza e il design dei passanti, la presenza o l'assenza di un dorso morbido e delle frizioni distinguono chiaramente tra i diversi tipi di poltrone reclinabili tra di loro.

In generale, tutti i tipi di dispositivi sono suddivisi in:

  • prevenzione;
  • trattamento.

Le poltrone reclinabili preventive hanno una schiena meno rigida e il loro uso è inteso a formare l'abitudine di mantenere il livello della schiena e le spalle indietro. I dispositivi terapeutici sono necessari per il trattamento di scoliosi, osteocondrosi, chinarsi, eventuali disturbi vertebrali. I correttori toracolombari sono mostrati in gravi deformità spinali e sono indossati solo per scopi medicinali.

Un forte grado di fissazione di un reklinator ortopedico è ottenuto grazie alla presenza di due nervature metalliche.

Questo fermo è indossato:

  • per il trattamento di cifosi, scoliosi, chinarsi;
  • durante la riabilitazione e il recupero del midollo spinale dopo lesioni;
  • per la formazione della postura nei bambini;
  • come prevenzione della curvatura spinale durante uno stile di vita sedentario;
  • per consolidare l'effetto ottenuto dopo fisioterapia e terapia manuale.

Per i bambini, se non è necessario un appuntamento dal medico per indossare modelli correttivi rigidi, è meglio selezionare modelli per bambini con maniche morbide e spalline larghe.

Langetki. Questo tipo di fissazione articolare è un'alternativa al gesso. Sono imposti su fratture, distorsioni e gravi lividi.

Langetka è un apparecchio in gesso rinforzato con una benda medica. È imposto sulla parte danneggiata dell'arto, che nasconde e immobilizza con successo. Puoi fissare ossa, articolazioni, tessuti con l'aiuto di un lettino. A differenza dell'intonaco, è rimovibile, facilitando l'imposizione e in futuro la langetka è più semplice da indossare. I pneumatici, applicati agli arti, sono anche chiamati calabroni per immobilizzare fratture, distorsioni e anche per ridurre le deformità congenite degli arti.

La stecca di gesso può essere preparata in modo indipendente, con le tue mani e a casa.

Ciò richiederà:

  • fasciature;
  • polvere di gesso;
  • acqua.

Da acqua e polvere, prese in proporzioni uguali, viene preparata una miscela di gesso. La miscela risultante viene applicata in uno strato sottile su un pezzo di bendaggio lungo circa 3 metri e vengono applicati circa otto in totale. In modo uniforme da entrambe le estremità al centro, gli strati vengono piegati, dopo di che vengono impregnati e levigati con i palmi.

Fissatori per caviglie: cosa sono, perché vengono utilizzati

L'articolazione della caviglia è una delle articolazioni ossee più caricate, situata sopra il piede. Svolge le funzioni di ammortamento sotto carico, stabilizza la posizione del corpo nello spazio, la direzione del vettore di movimento.

Esercizio quotidiano, sport intensi o, al contrario, la mancanza di un livello sufficiente di forma fisica - tutto ciò può causare danni all'articolazione della caviglia. Le lesioni in questa zona delle estremità sono pericolose non solo per gli atleti, ma ogni persona è soggetta a loro. Molti, ad esempio, conoscono lo stato di lussazione, soprattutto per le donne che preferiscono indossare i tacchi alti.

Indossando un blocco alla caviglia è mostrato:

  • nel processo di riabilitazione dopo l'intervento chirurgico;
  • per il recupero dopo la rimozione dell'intonaco;
  • danno all'apparato o ai muscoli del tendine del legamento;
  • nel trattamento dell'artrite, patologie croniche del sistema muscolo-scheletrico;
  • con artrosi;
  • stabilizzare la zona articolare in presenza di disturbi funzionali;
  • per il trattamento di patologie congenite e anomalie;
  • per la prevenzione di lesioni.

Le cavigliere possono essere:

  • elastica;
  • dura;
  • Semirigido.

Le bende elastiche includono bende elastiche e bende per il piede. Le caviglie elastiche vengono utilizzate se la lesione è lieve, ad esempio per contusioni, distorsioni, distorsioni.Sono inoltre indossati durante l'esercizio come misura preventiva.

Di solito bende e bende sono realizzate con materiali ipoallergenici elastici.

I bendaggi per farmaci (medici) sono impregnati di farmaci (soluzioni, unguenti, sieri) per accelerare il processo di recupero.

I correttivi sono rilevanti per i bambini con anomalie congenite e deformità dello sviluppo, destinati a fissare l'articolazione del piede in una posizione fisiologica.

La benda protettiva viene utilizzata per proteggere le ferite da infezione e contaminazione. Se vengono utilizzati antisettici, questa benda contribuisce alla disinfezione della superficie della ferita.

Il dispositivo pressante applicato sull'arto aiuta a fermare l'emorragia.

Immediatamente dopo aver ricevuto la lesione, prima che la vittima possa ricevere assistenza medica, viene applicata una benda immobilizzata sul sito ferito.

Le ginocchia semirigide e rigide sono destinate a lesioni e lesioni più gravi. I morsetti semirigidi sono costituiti da un materiale elastico come base, in cui sono presenti inserti in metallo o plastica.
Le ortesi rigide sono necessarie nel trattamento delle fratture della caviglia. Consentire di ottenere una fissazione rigida dell'area danneggiata. I dispositivi hanno inserti del tipo a telaio e insieme a un materiale di base rigido escludono completamente il movimento nella caviglia. Inoltre, ortesi di questo tipo sono dotate di cinturini e fermagli. Un tipico rappresentante di questo gruppo di fissatori sul mercato è Lab 201 di Orlett.

La nomina di ortesi e fissativi rimane pienamente di competenza del medico curante. È inaccettabile ritirare e indossare gli accessori da soli, poiché un apparecchio scelto in modo errato può aggravare la lesione e rallentare il processo di recupero.

Come scegliere un'ortesi sulla caviglia? Prima di tutto, devi decidere il grado di infortunio, poiché per ogni tipo di danno devi adattare un diverso grado di rigidità.

Nel processo di selezione, è necessario concentrarsi su diversi criteri:

  • caratteristiche della struttura anatomica dell'articolazione;
  • la presenza di comodi dispositivi di fissaggio e dispositivi di fissaggio;
  • la qualità del materiale di base e del telaio rigido;
  • la presenza o l'assenza di allergie in un paziente.

L'ortesi deve essere selezionata in base alle dimensioni del piede, della caviglia, della caviglia, della parte inferiore della gamba.

Le stecche per la caviglia svolgono diverse funzioni, in primo luogo, fissano l'arto per garantirne il rapido recupero.

I dispositivi possono essere dinamici o senza carico: il primo è destinato ad essere indossato durante il giorno, il secondo tipo viene indossato durante la notte.

L'uso del busto è indicato durante la riabilitazione dopo lesioni del midollo spinale, ictus, con paralisi cerebrale, dopo interventi eseguiti, con piede torto congenito.

Le ortesi alla caviglia dei bambini vengono indossate in presenza di paralisi cerebrale, nonché anomalie congenite dello sviluppo degli arti.

Gomitiere: tipi e scopi

L'articolazione del gomito è una delle più mobili del corpo umano. È spesso esposto a lesioni, fratture e lesioni, specialmente negli atleti. Le serrature a gomito sono progettate per la prevenzione, il trattamento e la riabilitazione dopo lesioni.

In quali casi viene mostrato indossare questi dispositivi? Molto spesso, è associato a sport professionistici, come boxe, basket, pallavolo, sollevamento pesi e sport di forza. Nel processo di allenamento sportivo i fissativi svolgono la funzione di stabilizzazione aggiuntiva, prevenzione degli infortuni, riduzione e corretta distribuzione del carico.

Un altro gruppo di persone per le quali è indicata un'ortesi al gomito sono quelli che hanno una predisposizione all'insorgenza di malattie a causa delle loro attività professionali: sarte, caricatori, meccanici, e tutti coloro che spesso eseguono flessioni o movimenti circolari in un'articolazione.

Inoltre, indossare ortesi dovrebbe essere indossato da coloro che hanno precedentemente subito lesioni e lesioni infiammatorie dell'articolazione.

Indossare un fermo riduce significativamente il dolore, il gonfiore e limita anche l'attività motoria per evitare esacerbazioni della lesione esistente.

I cuscinetti per ortesi-gomito si differenziano per funzioni, scopo, grado di rigidità.

Le bende e le pinze sono realizzate in tessuto a maglia, maglieria, bende elastiche, se è necessario ottenere una fissazione più forte, il dispositivo è completato da inserti in metallo. L'obiettivo principale di un tale fermo - garantire l'immobilità del gomito, per il quale si adatta perfettamente al braccio. Allo stesso tempo, la pinza, a differenza della benda, è integrata con speciali inserti in silicone.

La fasciatura Deso viene utilizzata in caso di lesioni estese alla clavicola, alla spalla, al gomito, alla scapola. Sembra una frizione con due cinture e una cintura. Se indossato, fornisce la completa immobilità dell'arto, fissato al corpo in una forma piegata.

I morsetti per il gomito e gli arti superiori possono avere design aggiuntivi, ad esempio, essere dotati di un cuscinetto di abduzione. La loro usura è indicata nel trattamento di fratture complesse, contusioni e danni parziali ai legamenti.

Il tutore sull'articolazione del gomito è un prodotto complesso dotato di raggi, cinture e cerniere. A causa della loro usura, è possibile garantire l'immobilità totale o parziale dell'arto. Un'ortesi o un tutore viene indossata durante dislocazione, sublussazione o frattura articolare.

La difficoltà nella scelta di un fermo per il gomito risiede nel fatto che il mercato di questi prodotti offre una vasta gamma, con una varietà di inserti, aggiunte e caratteristiche funzionali. Va notato che la selezione indipendente del blocco può essere non solo difficile, ma anche pericolosa, se il dispositivo viene selezionato in modo errato.

A seconda del grado di fissazione, le parentesi graffe del gomito, come altri tipi di morsetti, possono essere:

  • morbido (elastico);
  • Semirigido;
  • difficile.

Una fissazione debole si ottiene attraverso l'imposizione di una benda elastica, che è realizzata con il materiale del tessuto corrispondente. È usato per prevenire lesioni e malattie, in caso di lividi o distorsioni di luce, come terapia riabilitativa dopo dislocazione o rottura del legamento. Questo tipo di ortesi può essere selezionato in modo indipendente, non limitano completamente la mobilità dell'articolazione.

Si raccomanda un tipo medio di fissazione nei casi in cui l'articolazione ha subito lussazione, distorsioni di gravità moderata, nelle malattie croniche e infiammatorie. I dispositivi sono realizzati in tessuto elastico denso che viene aggiunto con una struttura da raggi in metallo o plastica.

Le funzioni principali sono la stabilizzazione dell'arto nel sito della lesione, la riduzione del dolore, la normalizzazione della circolazione sanguigna.

Le ortesi rigide sono progettate per immobilizzare completamente l'articolazione del gomito. Tali prodotti vengono indossati con fratture, lussazioni complesse, rottura dei legamenti intra-articolari, nel periodo di recupero postoperatorio. Le parentesi graffe di fissaggio duro sono realizzate in materiali elastici di tessuto, a cui sono fissate cerniere, ferri da maglia e telaio. Le cerniere possono anche essere posizionate sopra la medicazione applicata sull'arto.

Le serrature sportive sono dispositivi speciali che gli atleti indossano durante gli allenamenti. La più importante è la corretta selezione di tale "accessorio" per giocatori di tennis, giocatori di pallamano, giocatori di pallavolo e giocatori di basket.

Quali sono le bretelle delle articolazioni

Il compito principale di questo dispositivo è l'immobilizzazione dell'articolazione della spalla danneggiata. Qual è la particolarità dei morsetti a spalla?

Il fatto è che quando si riceve una lesione alla spalla, potrebbe non essere sempre sufficiente immobilizzare solo l'area lesa - spesso è anche necessario immobilizzare il braccio e la colonna vertebrale toracica.

L'ortesi o il bendaggio scelti correttamente consentono di ottenere un ulteriore scarico dei muscoli degli arti superiori, quindi viene utilizzato anche come misura preventiva.

L'uso di spallacci e bende è importante per gli atleti professionisti, in quanto consente di evitare lesioni e danni.

Inoltre, le indicazioni per indossare i dispositivi sono:

  • contusioni;
  • distorsioni;
  • fratture;
  • allungamento;
  • l'artrite;
  • lesioni artritiche;
  • poliartrite.

I tipi più comuni e popolari di spallacci sono:

  • ortesi;
  • benda;
  • fasciatura sciarpa;
  • duro;
  • morsetti elastici.

L'ortesi è realizzata in materiale tessuto in combinazione con inserti in metallo e plastica. Grazie al suo utilizzo è possibile fissare il braccio all'angolazione richiesta, immobilizzarlo completamente e alleviare muscoli, articolazioni e legamenti. La benda è un prodotto da materiale elastico morbido che si attacca densamente a un'estremità e una zona di una articolazione ossea, ottenendo la loro inamovibilità.

Le bende possono essere applicate con semplici fratture, mantenendo la posizione del braccio con l'articolazione del gomito piegata ad angolo retto. In questo caso, l'arto deve essere strettamente premuto sul corpo. La fascia per sciarpa, infatti, è una tela di tessuto di cotone morbido e denso. Questo tipo di bendaggio si riferisce ai fissatori del tipo morbido, quindi a volte i medici raccomandano di indossarlo anche di notte.

La fissazione rigida dell'articolazione è indicata per fratture complesse, rotture e distorsioni gravi dei legamenti, fratture dell'osso radiale, lesioni e lesioni della clavicola. Tali prodotti sono forniti con ferri da maglia in metallo come scheletro e hanno anche regolatori dell'angolo e del volume dei movimenti. Assegnare l'uso di una chiusura a spalla rigida può solo dottore. Per trasportarli, in alcuni casi, è necessario sia nel pomeriggio che di notte. La fodera in tessuto può essere lavata e gli elementi metallici vengono puliti con un panno umido o un panno.

Le serrature elastiche vengono spesso utilizzate a scopo profilattico al fine di prevenire una distribuzione impropria del carico e, di conseguenza, lesioni. Tali dispositivi sono realizzati con materiali elastici speciali.

La selezione di qualsiasi tipo di fissatore dovrebbe essere affidata a un professionista e non impegnarsi in una selezione indipendente.

Come raccogliere la pinza per anca, così come sono

L'articolazione dell'anca è l'articolazione più grande del corpo umano. Collega gli arti inferiori con il tronco. Nei casi in cui questa parte del sistema muscolo-scheletrico è ferita o sviluppa una malattia, indossare un'ortesi o un fissativo può aiutare la persona lesa nel processo di trattamento e recupero.

Le lesioni e le lesioni delle articolazioni dell'anca guariscono a lungo e in modo difficile, perché:

  • il tessuto della cartilagine cresce male insieme;
  • la zona è facilmente suscettibile alla nuova lesione;
  • il danno copre gran parte del corpo.

I morsetti per anca sono dispositivi che, grazie alle loro caratteristiche di design, forniscono l'immobilizzazione parziale o completa dell'articolazione e in alcuni casi anche gli arti inferiori. Naturalmente, i morsetti, a seconda del loro scopo, possono essere di diversi tipi e forme.

A causa del fatto che l'articolazione dell'anca è caratterizzata dalla complessità della struttura anatomica e dalle grandi dimensioni, è molto difficile fissarla con una semplice stecca, una stecca o un gesso, a volte persino impraticabile. Pertanto, le bende, le stecche e le ortesi vengono spesso utilizzate per immobilizzare l'articolazione TZB.

La fasciatura dell'anca è realizzata in una tela elastica di tessuto, indossata come agente profilattico, e anche per facilitare il processo di recupero dopo lesioni e malattie. La benda tissutale consente di scaricare l'articolazione, funge da supporto aggiuntivo, aiuta ad eliminare la sindrome del dolore.

Stecche e ortesi sono prodotti più rigidi con elementi in plastica o metallo.

Indossare tali prodotti è indicato per le fratture del collo del femore anziché del gesso, nonché dopo l'intervento chirurgico, quando l'arto deve essere completamente immobilizzato per recuperare.

In effetti, la benda è un tessuto di stoffa con velcro cucito e una cintura a cui sono attaccati. Il tessuto a fascia elastica molle è avvolto sull'articolazione interessata. Le ortesi sono prodotti con una base rigida, con allacciatura e cinturini per il fissaggio. A loro volta, i tutor sono anche dotati di cerniere. Sono indossati con fratture e gravi patologie dell'articolazione.

Le bende all'anca sono:

  • unilaterale: messo su un lato della coscia, sembra un nastro che si adatta alla zona interessata con chiusure in velcro;
  • bilaterale: hanno l'aspetto di un body solido, vengono messi su entrambe le articolazioni contemporaneamente.

Si indossano bende, stecche e ortesi per l'anca:

  • dopo gravi lesioni, operazioni;
  • per la prevenzione di complicanze e recidiva della lesione;
  • durante il trattamento di lesioni dei tessuti molli, contusioni e distorsioni;
  • con traumi congeniti e anomalie dello sviluppo;
  • nelle prime fasi della coxartrosi, osteoartrosi, artrite reumatoide;
  • durante gli sport professionistici attivi;
  • con displasia dell'articolazione TZB in un bambino;
  • con distruzione cronica della cartilagine dell'anca.

Ginocchiere, ginocchiere, fasciature per le ginocchia: perché ne abbiamo bisogno

Un'ortesi per il ginocchio o un fissatore per ginocchio è chiamata un disegno speciale progettato per immobilizzare un'articolazione in caso di malattie o lesioni.

Ginocchiere di vari tipi - forse il tipo più richiesto di fissazione articolare, poiché le ginocchia sono molto vulnerabili e particolarmente inclini a lussazioni e fratture, non solo tra gli atleti, ma anche tra la gente comune lontana dagli sport.

In quali casi potresti aver bisogno di una ginocchiera? Le indicazioni per indossare diversi tipi di fissatori sono:

  • l'artrite;
  • l'artrite;
  • distorsioni e sublussazioni;
  • periodo di riabilitazione dopo l'intervento chirurgico;
  • distorsione e rottura dei legamenti;
  • malattie reumatiche;
  • instabilità del ginocchio dopo lesioni precedenti.

Le ginocchiere possono non avere articolazioni o possono essere articolate.

Le ortesi articolate sono realizzate in tessuto, plastica o metallo, con la presenza obbligatoria di una struttura solida. Parti del dispositivo sono interconnesse da cerniere e pneumatici speciali. La particolarità dei prodotti di cerniera è che, in primo luogo, lasciano a una persona l'opportunità di muovere la gamba e piegare il ginocchio, in secondo luogo, mantenendo e mantenendo la posizione anatomicamente corretta dell'articolazione del ginocchio e di tutti i suoi elementi. Indossare questo tipo di tutore è consentito anche di notte. Modello popolare di ortesi per ginocchio articolata - f 1293 aziende Fost.

Le ginocchiere possono svolgere varie funzioni:

  • correttive;
  • compensare se il giunto manca di uno qualsiasi dei suoi elementi;
  • bloccaggio;
  • funzione di scarico del ginocchio.

Dispositivi alternativi sono ortesi elastiche o bende. Sono usati per una facile fissazione del ginocchio. La benda è di solito un panno di tessuto o materiale in neoprene, con velcro o fermagli. Modelli popolari di questo tipo - f 1102, f 1258, f 1259 dell'azienda Fost.

Le ginocchiere sportive sono spesso utilizzate da professionisti e atleti dilettanti. Sono indossati per prevenire lesioni, ad esempio durante esercizi di forza, sollevamento pesi, durante le partite di squadra. Inoltre, indossare ginocchiere sportive è necessario per coloro che hanno già avuto lesioni in precedenza. Questi dispositivi fissano in modo affidabile gli elementi dell'articolazione, proteggendo la persona da dislocazione, stiramento, rottura dei legamenti.

Se una persona ha già un infortunio al ginocchio acuto e complesso, ad esempio una frattura, per lui indossare un fissatore duro sul ginocchio è un elemento indispensabile della terapia medica. Tali prodotti di solito hanno una struttura rigida, ferri da maglia in metallo cuciti, nervature, allacciatura, cinture.

Tipi e caratteristiche dei fissatori da polso

La mano di una persona è, infatti, il suo principale strumento di lavoro nel lavoro quotidiano, mentre è l'articolazione del polso che rappresenta la maggior parte dell'intero carico di lavoro.Pertanto, il pennello è certamente a rischio di lesioni e formazione di processi degenerativi di vario tipo nell'articolazione.

I morsetti per polso sono anche chiamati ortesi per polso: sono uno speciale prodotto ortopedico che fissa il polso, immobilizzandolo in tutto o in parte, risparmiando in tal modo il pennello dall'infortunio e dai movimenti ad alta ampiezza che causano lussazioni, rotture e fratture. Per le persone che hanno già ferito i polsi, l'uso della fissazione del polso offre l'opportunità di fornire riposo e immobilità all'articolazione interessata per un processo di guarigione più rapido.

Chi mostra di indossare la fissazione carpale? Prima di tutto, bracciali professionisti, giocatori di pallavolo, giocatori di basket, giocatori di tennis, sciatori e ginnaste artistiche dovrebbero comprare un'ortesi per un pennello. Tutti questi sport contribuiscono costantemente ad aumentare lo stress sulla mano, a seguito del quale l'articolazione alla fine si consuma e collassa.

Il secondo gruppo a rischio è costituito da persone la cui attività professionale è associata a un sovraccarico costante dell'articolazione della mano:

  • motori e costruttori;
  • i conducenti;
  • sarta;
  • scrittori, artisti;
  • pianisti;
  • tornitori.

Inoltre, indossare un'ortesi o una benda sul polso è obbligatorio per coloro che hanno precedentemente subito lesioni nella zona del polso, poiché ciò contribuisce allo sviluppo dell'artrosi.

Guarire gli infortuni alle mani significa anche indossare fissaggi manuali per accelerare il processo di recupero. Alcuni modelli fissano non solo il polso stesso, ma coprono anche le articolazioni metacarpo-falangee di una o più dita: sono destinati a quei casi in cui l'immobilizzazione rigida del solo pennello non è sufficiente. Tali morsetti vengono mostrati, ad esempio, dopo interventi chirurgici, perché grazie al loro uso è possibile limitare l'attività fisica non necessaria, abbreviare il periodo di riabilitazione e proteggere l'articolazione da una nuova lesione.

I principali tipi di morsetti sul polso:

  • massima rigidità, attività motoria completamente limitante: ortesi, utilizzate al posto delle medicazioni in gesso;
  • medio grado di rigidità, che limita solo un certo tipo di movimenti, senza limitare completamente la funzionalità del pennello;
  • mezzi di stabilizzazione di base, per sostenere e proteggere l'articolazione come misura preventiva: per questo vengono utilizzate bende elastiche;
  • bende elastiche.

Quando si sceglie un prodotto, prima di tutto, è necessario determinare correttamente le dimensioni richieste, per le quali è necessario misurare la circonferenza del polso. Prima di acquistare, assicurati di provarlo sulla mano su cui verrà indossato. È inoltre necessario prestare attenzione ai materiali del produttore, alla disponibilità del periodo di servizio di garanzia.

In quali casi è necessario indossare un fissatore per articolazione delle dita

Questo tipo di fissazione articolare è spesso chiamato stecca. Il fermo più popolare per l'alluce - il suo uso come trattamento è di solito prescritto per la curvatura del valgo dell'articolazione dell'alluce, cioè con l'aspetto del cosiddetto "osso".

I morsetti dell'alluce possono essere sotto forma di dispositivi interdigitali in gel, distanziatori, bende, pneumatici di schiuma speciale.

Naturalmente, la deformità del valgo non è l'unica indicazione per indossare un dispositivo. L'uso di serrature per le dita su braccia e gambe è prescritto come profilassi per le persone che hanno precedentemente avuto lesioni: fratture articolari, lussazioni delle dita, lacrime e distorsioni. Inoltre, è consigliabile l'uso di fissatori digitali anche nel processo di riabilitazione dopo le operazioni eseguite, nonché durante il trattamento di lesioni e malattie delle articolazioni.

Famosi produttori di morsetti articolari

OPPO Medical Inc. - Una società medica che produce prodotti ortopedici. Sul mercato di tali beni è disponibile una varietà di tipi di fissatori: polso, gomito, ginocchio, collo, spalla, caviglia, anca, ortesi, tutor, prodotti di compressione di vari materiali.

La società Medi rappresenta il segmento tedesco dei prodotti ortopedici nel mercato globale. È stata fondata nel 1920. Nel loro assortimento ci sono dispositivi di compressione, solette ortopediche, bende, fissatori rigidi e semirigidi per tutti i tipi di giunti, scarpe e abiti speciali per lo sport.

Anche Otto Bock ha sede in Germania.

Una caratteristica distintiva dei loro prodotti è l'uso di uno speciale materiale “termoprene”, che si caratterizza come durevole, resistente a lavaggi ripetuti, preservandone l'elasticità a lungo.

Orlett è considerato uno dei marchi più popolari nel mercato dei prodotti ortopedici in Russia e Ucraina. Impegnato nel rilascio di apparecchi professionali per qualsiasi tipo di giunzione, con qualsiasi livello di rigidità.

Fosta è un altro produttore di prodotti ortopedici dagli Stati Uniti. I loro prodotti sono rilevanti nella riabilitazione dopo lesioni, per la correzione di patologie congenite e disturbi del sistema muscolo-scheletrico, nel processo di trattamento di lesioni, lussazioni, fratture. Fosta offre bende, corsetti, correttori di postura e morsetti di giunti di diversa rigidità.

Il marchio Mueller è stato fondato negli Stati Uniti nel 1961 e da allora è diventato uno dei prodotti sportivi più richiesti sul mercato, per la protezione e la prevenzione degli infortuni, per la correzione, la riabilitazione e il trattamento di condizioni traumatiche. Nella fabbricazione di merci utilizzando materiale neoprene, nonché speciale nastro kinesiologico per nastratura.

Morsetti per articolazioni - dispositivi il cui trasporto è destinato a semplificare la vita di tutte le persone che hanno mai subito danni al sistema muscolo-scheletrico. L'uso di ortesi, bende elastiche, stecche, stecche di vari materiali artificiali e naturali consente di fissare completamente o parzialmente l'articolazione e in alcuni casi l'intero arto.

Oggi, fissatori e ortesi vengono utilizzati per il trattamento e durante la riabilitazione e per la prevenzione di danni alle articolazioni e ai loro elementi.

Guarda il video: 23 TRUCCHI PER IL REGGISENO CHE TUTTE VOI DOVRESTE CONOSCERE (Dicembre 2019).

Loading...