Sintomi della malattia

Aumento di peso

L'aumento di peso può indicare sia processi naturali che patologici nel corpo. A volte il paziente associa l'aumento di peso con un eccesso di cibo normale, sebbene la causa principale risieda nella rottura ormonale, nei disturbi nutrizionali o nella disfunzione surrenalica. È molto importante risolvere il problema in tempo e consultare un medico specialista. Cosa devi sapere sull'aumento di peso e su come il tessuto adiposo influisce sulla nostra vita?

Peso e salute

Il rapporto tra massa e altezza di una persona influisce non solo sui parametri esterni, ma anche sullo stato di salute. La deviazione dalla norma è irta di processi metabolici alterati, stress aggiuntivo sul cuore, vasi sanguigni, scheletro osseo, riduzione della speranza di vita. Per determinare il peso normale, sovrappeso o sottopeso, viene utilizzato un indice di massa corporea (indice di massa corporea).

BMI non è universale. Molto spesso viene utilizzato come media, che deve essere regolato in base alle caratteristiche individuali del paziente.

Secondo le statistiche, il sovrappeso aumenta il rischio di sviluppare il cancro del 14-20%, le malattie cardiache - del 32%, la depressione - del 55%. Un aumento di peso può essere un sintomo di disturbi ormonali, disfunzione degli organi interni, malattie infettive o infiammatorie. Se non riesci a spiegare l'aumento del numero sulla bilancia, se senti disagio nel tuo corpo o sintomi insoliti (mancanza di respiro, dolori articolari / cuore, diminuzione dell'attività, fame regolare), consulta un medico. Ma la crescita dell'IMC non è sempre associata alla malattia. Quali sono le possibili cause dell'aumento di peso e come sbarazzarsi degli odiati chilogrammi?

Possibili cause di aumento di peso

Le ragioni dell'aumento di peso possono coprire assolutamente tutti gli aspetti della nostra attività di vita - da una violazione del microbioma intestinale a un eccesso di cibo compulsivo. Non appena si nota un aumento incontrollato del peso corporeo non correlato alla fisiologia (ad esempio mestruazioni o edema allergico), consultare un medico. La specializzazione del medico dipende dai sintomi associati e dal benessere di ogni singolo paziente.

L'età cambia

L'aumento di peso è strettamente correlato alla crescita di una persona. Il bambino sta rapidamente ingrassando nei primi anni della sua vita, "si allunga" durante la pubertà, mantiene il suo peso normale per 20-40 anni, dopo di che ingrassa gradualmente. Come sapete, ogni 10 anni i processi metabolici rallentano del 10%. La quantità e la qualità della massa muscolare diminuiscono, il metabolismo rallenta e lo stile di vita diventa meno attivo come nell'adolescenza. È impossibile evitare cambiamenti legati all'età, ma la loro intensità può essere regolata. Segui il cibo, spesso all'aria aperta e trova l'attività fisica (danza / yoga / hockey), che sarà di tuo gradimento.

Disturbi da stress e nervosi

La risposta del corpo allo stress è estremamente mista. Da un lato, è una caratteristica utile che ha aiutato l'umanità a sopravvivere in situazioni di emergenza. D'altro canto, lo stress distrugge i nostri muscoli, riduce la resistenza all'insulina e favorisce l'accumulo di tessuto adiposo. Il fatto è che le emergenze stanno diventando meno frequenti e il benessere umano è ai massimi livelli. Invece di cercare riparo e protezione dai predatori, siamo esposti a piccoli stress domestici: sentimenti sul lavoro, i bambini, il futuro, il nostro aspetto o una fila in un negozio. Il risultato: il sistema nervoso è costantemente teso ed è impegnato nella produzione di cortisolo. È un ormone che "induce" il nostro corpo ad accumulare grasso per usarlo durante le future condizioni di crisi.

Non ci sono consigli universali per sbarazzarsi dello stress. Un paziente dovrebbe cambiare lavoro, un altro dovrebbe ballare o fare yoga e il terzo dovrebbe finalmente fare i conti con i genitori. Se non puoi farcela da solo, contatta il tuo psicologo.

Non dimenticare i disturbi alimentari. Secondo le statistiche, l'obesità, insieme all'anoressia, prende milioni di vite e conduce l'elenco delle malattie più pericolose del nostro tempo. L'eccesso di cibo, il culto del cibo, la dipendenza da fast food non sono la norma e dovrebbero essere elaborati con uno specialista. Evitare l'obesità è molto semplice (mangiare e muoversi è sufficiente), ma liberarsi della malattia è più difficile. Oltre al ritorno del peso alla normalità, è necessario elaborare la componente psicologica e questo può richiedere anni.

Errori nutrizionali

Gli acquisti nei negozi biologici non sono sempre la chiave per una corretta alimentazione. Superfood, bevande dietetiche, dessert a basso contenuto di grassi non possono essere una salvezza, ma una vera trappola per carboidrati. Una dieta sana dovrebbe essere una parte della vita e non una manipolazione temporanea della tua mente. È molto importante comprendere i principi di base per elaborare la dieta giusta. Possono essere studiati usando libri, Internet o un nutrizionista qualificato.

Passare a una dieta sana non esclude l'uso di fast food o dolci industriali. La cosa principale è che la quantità di cibi sani dovrebbe essere almeno l'80% della dieta totale.

Il passaggio a un nuovo tipo di cibo dovrebbe essere regolare. Uno dei neofiti degli errori più comuni: tagliare le porzioni. Una forte riduzione del normale numero di calorie mette il corpo in uno stato di stress. Il corpo pensa che sia affamato e non sia il migliore dei tempi, quindi immagazzina attivamente il grasso e accende l'appetito al massimo per ottenere più energia possibile.

Zucchero nel sangue

Il glucosio è un elemento a cui tutti i prodotti a base di carboidrati si rompono, entrando nel corpo umano. Questa è una delle principali fonti di energia che alimenta il nostro cervello e consente a una persona di funzionare pienamente. Se la quantità di zucchero in entrata supera la norma consentita, si sviluppano obesità, sindrome metabolica e diabete mellito. Secondo gli studi, un surplus di glucosio è irto di affaticamento cronico, ansia, processi infiammatori cronici nel corpo e malattie cardiache.

A causa della maggiore concentrazione di glucosio, una persona sperimenta fame e voglie di cibi ricchi di carboidrati, che accelera l'aumento di peso. In questa modalità, il corpo non ha il tempo di bruciare i grassi, sintetizzare gli ormoni necessari e supportare il lavoro dei singoli organi. Oltre a un brusco salto nel peso corporeo, sono possibili i seguenti sintomi:

  • irritabilità, temperamento, aggressività;
  • sbalzi d'umore;
  • brama di dolci da forno;
  • perdita di qualità corporea, lassità e perdita di elasticità della pelle;
  • debolezza, tremore durante i periodi di fame;
  • fluttuazioni incontrollate dei livelli di energia;
  • costante necessità di cibo (gli intervalli tra i pasti non superano le 2-3 ore).

Disturbi ormonali

Non solo la figura, ma anche il benessere, l'aspetto, l'attività e altri componenti della nostra vita dipendono dallo sfondo ormonale. I medici secernono 5 ormoni che hanno un effetto maggiore sul nostro corpo, o meglio, la quantità di grasso in esso. Cosa sono questi ormoni, dove vengono prodotti e quali funzioni svolgono?

  1. Adrenaline. Viene rilasciato dalle ghiandole surrenali per mobilitare le forze del corpo ed eliminare la minaccia di varie origini (stress, paura, shock, mancanza di sonno, forti emozioni). L'adrenalina colpisce quasi tutti i processi metabolici, inclusa la scomposizione del grasso.
  2. Ormoni tiroidei (tiroide). La ghiandola tiroidea produce due ormoni, tiroxina e triiodotironina. Sono responsabili della crescita cellulare, dell'attività e del metabolismo. Gli ormoni tiroidei aumentano la degradazione e inibiscono i depositi di grasso sui fianchi e sui fianchi. La mancanza di ormoni si verifica con infiammazione della tiroide o carenza di iodio.
  3. Ormoni ovarici (steroidei). Le ovaie femminili producono progestinici, androgeni ed estrogeni. Questi sono gli ormoni sessuali che influenzano la qualità del nostro corpo, la crescita / funzionalità muscolare e un aumento del grasso corporeo. Il livello di ormoni sessuali può essere destabilizzato a causa di cattive abitudini alimentari, uso di farmaci ormonali, ereditarietà e gravidanza.
  4. Ormoni epatici Il fegato rimuove le sostanze ormonali in eccesso dal corpo e ne sintetizza anche alcune. La rottura del fegato può verificarsi a causa di forti turbolenze emotive, abuso di alcool e cibi grassi.
  5. Insulina (ormone pancreatico). L'insulina favorisce la scomposizione dei carboidrati ed è responsabile dello scambio di energia nel nostro corpo. Un aumento dei livelli di insulina può essere dovuto all'eredità, allo sviluppo del diabete mellito o al consumo di grandi quantità di carboidrati veloci.

L'eccesso di peso può essere una conseguenza dell'interruzione ormonale, nonché la sua causa. Ascolta il tuo corpo, privilegia uno stile di vita attivo e prodotti di qualità. Non dimenticare la diagnosi regolare e almeno una volta ogni 2-3 anni fai un esame del sangue per controllare il livello degli ormoni.

Mancanza di sonno e riposo

Mancanza di sonno e riposo - stress per il corpo, che è associato alla produzione di cortisolo e all'accumulo di grasso. La mancanza cronica di sonno innesca anche il rilascio dell'ormone e i successivi cambiamenti nel corpo. Ma c'è un'altra ragione per cui il sonno di 8 ore diventa una necessità. È nella fase profonda del sonno che il grasso viene bruciato. Anche di notte, il nostro corpo produce e consuma energia. Il grasso è un'eccellente risorsa energetica, ma è impossibile riciclare tutto il tessuto "extra". Guarda il regime e dormi abbastanza, non solo per spendere un paio di centinaia di calorie in un sogno, ma per guadagnare forza per il nuovo giorno attivo.

Come sbarazzarsi del peso in eccesso?

Il primo passo è determinare la causa dell'aumento di peso. Se si tratta di stress, dieta, mancanza di sonno, attività o riposo, il paziente può affrontare il problema da solo. Se l'aumento di massa è associato a disturbi alimentari, disturbi ormonali o malattie degli organi interni, è necessario consultare un medico specializzato.

Le caratteristiche della regolazione del peso dipendono anche dalla diagnosi. Alcuni pazienti avranno bisogno di ricovero urgente e supervisione regolare dei medici, altri avranno bisogno di diversi mesi di esercizi mattutini e una porzione aggiuntiva di insalata per la cena. La cosa principale: non trascurare la tua salute e non aspettarti risultati immediati. La perdita di peso richiederà il doppio del suo set.

Un cambiamento cardinale della dieta, la selezione di un piano di allenamento individuale, l'uso di integratori alimentari è meglio attuato sotto la supervisione di un nutrizionista / personal trainer / medico. Se hai scelto un percorso indipendente, per eventuali sintomi atipici, consulta immediatamente un medico.

Quando attendere i risultati?

Il corpo umano è un meccanismo complesso che cerca di proteggersi il più possibile. Il grasso è una specie di cuscino protettivo con cui il nostro corpo è estremamente riluttante a separarsi. Noi, come i nostri processi metabolici, ci abituiamo a vivere in un peso stabile. La termoregolazione, le capacità fisiche, il benessere generale, la produzione di ormoni e così via sono sintonizzati sulla massa. I forti picchi di peso introducono il corpo in uno stato di stress. Deve adattarsi costantemente ai nuovi bisogni e non capisce, il che significa che non può risolvere la causa di ciò che sta accadendo.

Lo stress stimola la produzione di cortisolo. L'ormone brucia i muscoli e accumula grasso. Ecco perché dopo una dieta senza carboidrati, la fame o uno sforzo fisico regolare all'usura, il peso ritorna sempre a doppio volume.

Secondo le raccomandazioni dell'OMS, la perdita di peso ottimale è di 500 grammi a settimana o 2 chilogrammi al mese. Il corpo può facilmente adattarsi ai cambiamenti e non premerà il pulsante di risparmio dell'accumulo di grasso "per una giornata piovosa". In generale, i medici consigliano di rinunciare a diete o allenamenti estenuanti a favore degli adattamenti dello stile di vita. Solo un'attività regolare e una corretta alimentazione aiuteranno a mantenere il peso.

Guarda il video: 5 Consigli per aumentare di peso in modo sano. Filippo Ongaro (Dicembre 2019).

Loading...