Marche

Annidarsi

Nestlé è una multinazionale svizzera di prodotti alimentari e bevande con sede a Vevey (Svizzera). È la più grande azienda alimentare del mondo, misurata dal reddito e da altri indicatori, dal 2014. Il marchio si è classificato 64 ° nella Fortune Global 500 nel 2017 e n. 33 nella rivista Forbes Global 2016 delle più grandi aziende pubbliche nel 2016.

I prodotti Nestlé includono: alimenti per l'infanzia, alimenti medici, acqua in bottiglia, cereali per la colazione, caffè e tè, dolci, prodotti lattiero-caseari, gelati, alimenti surgelati, alimenti per animali domestici e snack. Ventinove marchi Nestlé hanno un fatturato annuo di oltre 1 miliardo di franchi svizzeri (circa $ 1,1 miliardi), tra cui Nespresso, Nescafé, Kit Kat, Smarties, Nesquik, Stouffer's, Vittel e Maggi. Nestlé ha 447 stabilimenti, opera in 194 paesi e impiega circa 339.000 lavoratori. Questo è uno dei principali azionisti di L'Oreal, la più grande azienda di cosmetici al mondo.

Storia di un marchio famoso

Nestlé è stata fondata nel 1905 dalla fusione della società casearia anglo-svizzera, fondata nel 1866 dai fratelli George e Charles Page e Tharin Lactia Henri Nestle. La società è cresciuta in modo significativo durante la prima e la seconda guerra mondiale, ampliando la sua offerta al di là del latte condensato e dei prodotti per i neonati. L'organizzazione fece diverse acquisizioni aziendali, tra cui Crosse & Blackwell nel 1950, Findus nel 1963, Libby nel 1971, Rowntree Mackintosh nel 1988, Klim nel 1998 e Gerber nel 2007. Nestlé ha una quotazione primaria sulla borsa SIX ed è parte integrante dell'indice di mercato svizzero, nonché una quotazione secondaria su Euronext.

L'origine di Nestlé risale al 1860, quando furono fondate due distinte imprese svizzere, che in seguito sarebbero diventate il nucleo di Nestlé. Nei decenni seguenti, due aziende concorrenti hanno espanso in modo aggressivo le proprie attività in Europa e negli Stati Uniti. Nel 1866, Charles Page (Console degli Stati Uniti in Svizzera) e George Page, fratelli della Contea di Lee (Illinois, USA), crearono la società anglo-svizzera del latte condensato a Cham (Svizzera). La loro prima operazione britannica fu aperta nel 1873 a Chippenham (Wiltshire).

Nel 1867, a Vevey, Henry Nestlé sviluppò alimenti per bambini a base di latte e presto iniziò a venderli. L'anno seguente, Daniel Peter perfezionò la sua invenzione: il processo per la produzione di cioccolato al latte. Henri Nestle si dimise nel 1875, ma la società, che ricevette una nuova proprietà, mantenne il nome di Société Farine Lactée Henri Nestlé. Nel 1879, Nestlé fece squadra con l'inventore del cioccolato al latte Daniel Peter.

Nel 1904, Francois-Louis Kyler, Charles Amede Kohler, Daniel Peter e Henri Nestle parteciparono alla creazione e allo sviluppo del cioccolato svizzero, vendendo il primo latte Nestlé al cioccolato. Nel 1905, si unirono per diventare la Nestlé Corporation e la Anglo-Swiss Condensed Dairy Company, mantenendo questo nome fino al 1947 (fu adottato il nome "Nestlé Alimentana SA"). Successivamente è stato acquisito da Fabrique de Produits Maggi SA (fondata nel 1884) e dalla sua holding Alimentana SA, Kempstalt (Svizzera).

Maggi era uno dei maggiori produttori di miscele di zuppe e cibi correlati. L'attuale nome dell'azienda è stato adottato nel 1977. All'inizio del 1900, la società operava in fabbriche negli Stati Uniti, in Gran Bretagna, Germania e Spagna. La prima guerra mondiale ha creato una domanda di prodotti lattiero-caseari sotto forma di contratti statali e alla fine della guerra la produzione della società è più che raddoppiata.

Nel gennaio 1919, Nestlé acquistò due impianti di latte condensato in Oregon da Geibisch e Joplin per $ 250.000. Uno era a Bandon e l'altro a Milwaukee. Li hanno espansi significativamente, trasformando ogni giorno 250.000 libbre di latte condensato nello stabilimento di Bandon.

Nestlé avvertì immediatamente gli effetti della seconda guerra mondiale. Il profitto è diminuito da $ 20 milioni nel 1938 a $ 6 milioni nel 1939. Furono stabilite fabbriche nei paesi in via di sviluppo, specialmente in America Latina. Ironia della sorte, la guerra aiutò con l'introduzione dell'ultimo prodotto di Nescafé ("Nestlé's Coffee"), che divenne la bevanda principale dell'esercito americano. La produzione e le vendite di Nestlé sono cresciute nell'economia del tempo. Dopo la guerra, i contratti del governo finirono e i consumatori tornarono al latte fresco. Tuttavia, il management di Nestlé ha risposto rapidamente, ha semplificato le operazioni e ridotto il debito. Negli anni 1920, Nestlé occupò per primo il primo posto nella produzione di nuovi prodotti e lo sviluppo del cioccolato divenne la seconda azienda più importante.

Produzione e assortimento di merci

Dal 2013, Nestlé ha implementato iniziative di prevenzione dell'inquinamento e ha usato quello che chiama il modello "fabbrica e agricoltori", che elimina l'intermediario. Gli agricoltori portano il latte direttamente in una rete di centri di raccolta di proprietà Nestlé. Secondo la società, un sistema computerizzato verifica e rileva ogni lotto di latte. Per ridurre ulteriormente il rischio di infezione alla fonte, la società fornisce agli agricoltori formazione e assistenza continue nella selezione delle vacche, nella qualità dei mangimi, nella conservazione e in altra assistenza.

Nestlé ha oltre 8.000 marchi con una vasta gamma di prodotti in vari mercati, tra cui:

  • caffè;
  • acqua in bottiglia;
  • frappè e altre bevande;
  • cereali per la colazione;
  • alimenti per bambini e alimentazione sana;
  • condimenti;
  • zuppe e salse;
  • prodotti congelati e refrigerati;
  • cibo per animali domestici.

Controllo di qualità del prodotto

Nel 2014, la società ha aperto il Nestlé Food Safety Institute (NFSI) a Pechino, che aiuterà a soddisfare la crescente domanda cinese di alimenti sani e sicuri, una delle tre principali preoccupazioni tra i consumatori cinesi. NFSI ha annunciato che lavorerà a stretto contatto con le autorità per contribuire a fornire una base scientifica per le politiche e gli standard di sicurezza alimentare, con il supporto per la gestione precoce di questi problemi e la collaborazione con università locali, istituti di ricerca e altri enti governativi.

Negli ultimi anni, l'azienda ha avuto diversi incidenti in cui è stato scoperto che le tecnologie stesse non corrispondevano alla produzione, ma alle materie prime per la loro produzione (dai loro fornitori). Secondo Nestlé, hanno introdotto i test sui loro prodotti: ciò dovrebbe ridurre al minimo il verificarsi di contaminazione dei prodotti che si presentano prima.

Azienda nel mondo

La società collabora con noti marchi e organizzazioni. Nel 1993, furono fatti piani per aggiornare e modernizzare la visione generale del Centro EPCOT di Walt Disney, inclusa la revisione del Land Pavilion. Kraft Foods ha ritirato la sua sponsorizzazione il 26 settembre 1993, mentre Nestlé ha preso il posto. La graduale ricostruzione del padiglione è iniziata il 27 settembre 1993. Nel 2003, Nestlé ha rinnovato la sponsorizzazione di The Land, ma è stato annunciato che Nestlé avrebbe curato le proprie riparazioni sia all'interno che all'esterno del padiglione.

Nel periodo dal 2004 al 2005, ha subito una seconda grande ricostruzione. Nestlé ha smesso di sponsorizzare The Land nel 2009.

L'azienda partecipa anche a festival di supporto. Il 5 agosto 2010, Nestlé e il Beijing Music Festival hanno firmato un accordo per prolungare per tre anni la sponsorizzazione Nestlé di questo evento musicale internazionale. La società è stata sponsor estesa del Festival di Pechino per 11 anni dal 2000. Un nuovo accordo ha esteso questa partnership fino al 2013.

Nestlé collabora con il Festival di Salisburgo in Austria da circa 20 anni. Nel 2011, hanno ripreso a lavorare a Salisburgo fino al 2015.

Insieme, è stato creato il "Festival di Salisburgo dei giovani interpreti", la cui iniziativa e lo scopo è quello di scoprire giovani direttori di tutto il mondo e contribuire allo sviluppo della loro carriera.

Nestlé ha sponsorizzato il Cycling Tour de France nel 2001. L'accordo è stato rinnovato nel 2004, il che ha mostrato l'interesse dell'azienda per questo evento. Nel luglio 2009, gli organizzatori di Nestlé Waters e Tour de France hanno annunciato che la loro collaborazione continuerà fino al 2013. I vantaggi chiave di questa partnership si estenderanno a quattro marchi chiave della gamma di prodotti Nestlé: Vittel, Powerbar, Nesquik o Ricore.

Nel 2002, Nestlé ha annunciato di essere lo sponsor principale della squadra britannica di Lion League per il secondo turno della squadra in Australia con il suo prodotto Munchies.

Il 27 gennaio 2012, l'Associazione internazionale delle federazioni di atletica leggera ha notato che Nestlé sarà lo sponsor principale dell'ulteriore sviluppo della IAAF Children's Athletics, che è uno dei più grandi programmi sportivi al mondo. I lavori complessivi quinquennali sono iniziati a gennaio 2012. L'11 febbraio 2016, Nestlé ha deciso di ritirare la sua sponsorizzazione dal programma di atletica leggera IAAF a causa di accuse di doping e corruzione contro l'IAAF.

Dove posso acquistare i prodotti di marca

Il marchio Nestlé è disponibile in tutte le regioni e in tutti i continenti. Come già accennato, occupano la parte del leone nel mercato alimentare. L'azienda non è specializzata nello specifico in alimenti per l'infanzia, tuttavia è uno dei loro prodotti che può essere acquistato in farmacia.

Farmacia 911

La farmacia 911 è una delle farmacie più potenti in termini di acquisto di beni. Se dai la preferenza al marchio Nestlé, nella farmacia online 911 puoi ordinare cereali per bambini, purè di patate, succhi di frutta, miscele in diversi pesi e gusti. C'è anche la possibilità di acquistare alimenti per l'infanzia di questo marchio, progettati appositamente per l'uso su strada o in viaggio.

Farmacia ZDRAVZONA

Il sito web della farmacia ZdravZona contiene non solo un elenco dei prodotti a marchio Nestlé, ma anche una breve descrizione della composizione e degli effetti sul corpo di ciascun prodotto. Anche sul sito web è indicato per quale età del bambino è adatto un determinato tipo di cibo. In presenza di latte e cereali senza latticini di diversi imballaggi e gusti.

Farmacia WER.RU

Il sito web della farmacia Wer.ru presenta una vasta selezione di alimenti per bambini del marchio sopra. Miscele di latte, latte e porridge di latte disponibili e su ordinazione. La possibilità di acquistare prodotti dovrebbe essere chiarita per telefono elencato sul sito Web. C'è anche un corriere a domicilio.

Guarda il video: Gli alieni esistono? - Il sistema solare (Gennaio 2020).

Loading...