Marche

Philips

Philips non è solo un marchio internazionale, ma anche un marchio di fama mondiale i cui prodotti sono venduti in quasi tutti i continenti. La produzione di questa azienda olandese ha tre aree, una delle quali è la produzione di beni per il settore sanitario.

Storia dello sviluppo del marchio Philips

La "nascita" di Philips avvenne alla fine del XIX secolo - nel 1891. La società è stata fondata come azienda familiare di padre e figlio, Frederick e Gerard Philips, a Eindhoven, nei Paesi Bassi. Tutto è iniziato con la produzione di lampade elettriche: la famiglia Phillips ha aperto a questo scopo una piccola fabbrica che impiegava solo 10 persone. Dopo 4 anni in azienda ci fu un'espansione, quando il giovane, Anton Philips, si unì al padre e al figlio maggiore.

Già nel 1898, divenne chiaro che l'apparizione di Anton nel progetto di impresa familiare era vantaggiosa per l'azienda - a quel tempo firmò un contratto di successo per la fornitura di un grande lotto di lampade a carbone destinate a illuminare il Palazzo d'inverno della famiglia reale in Russia. Dopo un tale ingresso nel mercato internazionale, l'azienda ha gradualmente guadagnato popolarità non solo nei Paesi Bassi, ma anche all'estero. Dal 1916, la compagnia ricevette dalla regina il diritto di essere chiamata reale.

Fino al 1971, la gestione della preoccupazione rimase nelle mani della famiglia Philips, l'ultimo al timone era il figlio di Anton Phillips Frederick.

Lo sviluppo della direzione medica del lavoro iniziò durante la prima guerra mondiale, nel 1917. In condizioni di guerra, i rappresentanti del settore medico dello stato hanno fatto appello ai ricercatori dell'azienda Philips con una richiesta di stabilire il processo di riparazione dei tubi a raggi X danneggiati. In precedenza, i tubi venivano forniti dalla Germania ed è naturale che durante la guerra non si potesse svolgere alcuna attività commerciale con l'occupante di campagna. È stato questo progetto che è diventato il punto di partenza per la creazione di una nuova direzione di lavoro per l'azienda: Philips Healthcare.

Utilizzando la propria tecnologia di lavoro con lampade elettriche, l'azienda è stata in grado di sviluppare e produrre tubi per dispositivi di qualità a raggi X, simili al prodotto tedesco.

La vera svolta di Philips in campo medico fu il rilascio del tubo a raggi X Rotalix nel 1918, che all'epoca aveva una qualità di trasmissione delle immagini senza precedenti.

Più tardi, dopo la guerra, scienziati e tecnologi dell'azienda decisero di non fermarsi qui e continuarono il loro lavoro a beneficio del settore sanitario. Dal 1918, gli scienziati dell'azienda hanno registrato un numero enorme di brevetti per varie invenzioni, comprese quelle che hanno avuto un ruolo significativo nel ripristino del continente europeo dopo gli eventi della seconda guerra mondiale.

La società ha continuato a lavorare sul miglioramento dei sistemi a raggi X. Fino al 1955, le macchine a raggi X erano dispositivi fissi. Fu Philips a impegnarsi nello sviluppo di macchine a raggi X mobili, dispositivi a forma di arco a forma di mezzaluna. Tali dispositivi potevano essere spostati in direzioni diverse, mentre il paziente non doveva spostarsi.

La preoccupazione ha continuato a lavorare sul miglioramento dei dispositivi diagnostici. Nel 1982, fu sviluppato un sistema per l'esame in tempo reale dei vasi sanguigni. Nel processo, un agente di contrasto è stato iniettato per via endovenosa nel paziente e la macchina a raggi X ha fornito una chiara visualizzazione del sistema circolatorio sui raggi X.

Dal 1985, l'opportunità di lavorare con un'immagine digitale, in modo che l'accuratezza dei dispositivi diagnostici abbia raggiunto un nuovo livello. Per la prima volta un tale sistema di immagini presentato da Philips.

Lo sviluppo è continuato, il gruppo della preoccupazione ha presentato nuove scoperte e invenzioni. Nel 2011, Philips è stata in grado di combinare i progressi nella tomografia ad emissione di positroni e nella risonanza magnetica per creare un nuovo sistema unico per la diagnosi di tutto il corpo.

Le scoperte dell'azienda includono anche il sistema angiografico AlluraClarity, un dispositivo diagnostico che consente di ottenere un'immagine molto precisa e chiara in tempo reale durante interventi chirurgici minimamente invasivi.

Gamma di prodotti Philips Healthcare

La preoccupazione di Philips è impegnata in diversi settori:

  • fabbricazione di dispositivi leggeri;
  • produzione di elettrodomestici;
  • sviluppo nel campo della medicina e dell'assistenza sanitaria.

L'ultimo campo di lavoro dell'azienda è diviso in molte aree:

  • Diagnostica ad ultrasuoni;
  • imaging molecolare;
  • tomografia computerizzata;
  • elettrocardiografia;
  • rianimazione e pronto soccorso;
  • roentgenoscopy e radiografia;
  • supporto respiratorio all'interno del paziente;
  • radiologia interventistica;
  • oncologia da radiazioni;
  • imaging a risonanza magnetica.

Apparecchiature diagnostiche ad ultrasuoni

La preoccupazione è lo sviluppo di dispositivi che consentano ai professionisti medici di esaminare le condizioni delle ghiandole mammarie, dei vasi sanguigni e del cuore, del sistema muscolo-scheletrico, e fornisce anche ai medici dispositivi per elastografia, ricerca nel campo dell'ostetricia e ginecologia, radiologia, cardiologia, ultrasuoni generali, ultrasuoni durante interventi chirurgici. L'ultima generazione di sistemi ad ultrasuoni di Philips: EPIQ 5, EPIQ 7, Affiniti 50.

Imaging molecolare

Questi dispositivi sono tra i dispositivi più moderni per l'esame del corpo umano e consentono di eseguire la diagnostica simultanea e radioisotopica, esercitando al contempo un livello minimo di carico di radiazioni sul paziente. Tali sistemi hanno una probabilità del 98% di rilevare lesioni nel corpo. In questo settore, Philips rappresenta i sistemi di tomografia ad emissione di positroni (PET) con tecnologia time-of-flight, sistemi di tipo combinato PET / MRI e SPECT / CT, i tomografi combinati digitali sono dispositivi della serie Vereos Digital PET / CT, Ingenuity TF.

Tomografia computerizzata

Philips ha affrontato il problema della produzione di tomografi per computer da un punto di vista innovativo e ha sviluppato scanner CT multi-slice con un livello avanzato di apparecchiature con tutte le moderne soluzioni tecnologiche: queste sono le "famiglie" di iCT, Ingenuity, Briliance CT, IQon, MX, Access CT.

Elettrocardiografia

In questo settore, l'azienda offre sistemi ECG moderni e di alta precisione, monitor e dispositivi per le procedure ECG: cardiografi PageWriter TC30, PageWriter TC50, PageWriter TC70, PageWriter TC10.

Dispositivi per rianimazione paziente e cure di emergenza

Ogni medico comprende l'importanza delle misure di rianimazione per un paziente in condizioni critiche. La vita umana dipenderà direttamente da quanto rapidamente e correttamente riceverà assistenza medica. Assumendo e valutando tutte le responsabilità in questo settore, Philips ha sviluppato dispositivi e dispositivi speciali per misure di rianimazione di emergenza, vale a dire defibrillatori automatici esterni e sensori di qualità per la rianimazione cardiopolmonare.

Radiografia digitale e fluoroscopia

I sistemi a raggi X prodotti da Philips hanno un'elevata capacità di configurazione, quindi per qualsiasi budget e flusso di lavoro, è possibile scegliere il dispositivo del livello appropriato, dai piccoli dispositivi mobili ai sistemi e armadi a raggi X completi. Inoltre, i dispositivi possono avere una funzione di controllo remoto. Tra le radiografie digitali, la preoccupazione offre i rilevatori portatili wireless DigitalDiagnost, CombiDiagnost R90, Juno DRF, FlexiDiagnost, SkyPlate. Nel campo della radiologia mobile, lo sviluppo dell'azienda è rappresentato da MobileDiagnost Opta, MobileDiagnost wDR 2.1, MobileDiagnost wDR.

Inoltre, il marchio ha stabilito la produzione di apparecchiature per la ventilazione polmonare, maschere per pazienti di vario tipo (oronasali, faccia piena, nasale), sistemi per la diagnosi del sonno in condizioni domestiche o di laboratorio, prodotti per ossigenoterapia, prodotti per la somministrazione orale di farmaci, pianificazione delle radiazioni e sistemi di supporto. terapia, imaging a risonanza magnetica e monitor paziente, sistemi di misurazione della bilirubina percutanea e altri dispositivi medici progettati per facilitare il lavoro dei professionisti medici e salvare l'uomo vita RP G. Va notato che il marchio produce anche prodotti per neonati e le loro madri - vari dispositivi per l'alimentazione più conveniente, la conservazione di prodotti per bambini, ciucci, prodotti per donne che allattano.

La società è impegnata nella riparazione, manutenzione e supporto dei prodotti venduti.

Fabbriche e risorse di produzione dell'azienda

Il marchio Philips Healthcare copre quasi tutto il mondo. Le fabbriche e gli impianti di produzione dell'azienda sono situati in grandi quantità in Asia (Cina, Corea) e nei paesi europei. Nell'Europa orientale, ci sono impianti a ciclo parziale, in cui il montaggio di dispositivi, parti per i quali sono fabbricati in altre fabbriche Philips, avviene direttamente.

Tutto il lavoro scientifico e pratico presso Philips Healthcare è condotto in 4 aree:

  • sviluppo di sistemi diagnostici e di visualizzazione;
  • IT in medicina (sistemi clinici e informatica medica);
  • assistenza, garanzia e riparazione;
  • soluzioni di assistenza sanitaria a domicilio.

I principali centri scientifici impegnati non solo nella produzione, ma anche nello sviluppo, si trovano nei Paesi Bassi (Heerlen e Best), in Germania (Amburgo e Beblingen), in Finlandia (Helsinki), in Israele (Haifa). Un gran numero di unità e industrie situate negli Stati Uniti.

Controllo della qualità del prodotto, sua certificazione

Il marchio Philips Healthcare sta sottolineando che i suoi consumatori sono responsabili nei confronti della qualità dei prodotti che rappresentano per il settore sanitario. La società è consapevole del fatto che medici e medici contano su di loro e sui loro prodotti e che i pazienti si fidano di loro per la loro vita.

Nel processo di produzione di apparecchiature mediche, a partire dal processo di sviluppo fino all'installazione di nuove apparecchiature in un istituto medico o presso la casa dell'acquirente, il marchio aderisce a tutti gli standard e le norme internazionali relativi alla regolamentazione della creazione di dispositivi medici. Per Philips Healthcare, l'importanza non è solo l'opportunità di implementare soluzioni diagnostiche e terapeutiche innovative, ma anche di garantire l'efficacia, l'accuratezza e la sicurezza di tali soluzioni.

È presente un rigoroso controllo di qualità nella fase di sviluppo di proposte e prodotti tecnologici nel processo di acquisto di materie prime. Nelle fabbriche dell'azienda operano i sistemi più automatizzati che sono costantemente sotto il controllo e la supervisione di ingegneri e tecnici esperti.

Va notato che Philips, dopo aver installato l'apparecchiatura, non ritiene che la sua missione sia finita qui: la società fornisce formazione e consulenza ai medici che lavoreranno su questa apparecchiatura, oltre a fornire un servizio di garanzia e supporto tecnico durante il tempo di funzionamento del dispositivo.

Il processo di sviluppo inizia con uno studio del mercato e la determinazione delle esigenze dei clienti. I rappresentanti dell'azienda comunicano con i professionisti medici, chiariscono le loro sfumature di lavoro, i compiti attuali delle istituzioni mediche e le caratteristiche di cura del paziente. La creazione di un prodotto moderno e aggiornato è possibile solo tenendo conto di tutte le richieste della categoria dei consumatori nel campo della medicina.

Nel processo di organizzazione della produzione, l'azienda utilizza soluzioni, algoritmi e tecnologie moderne, come, ad esempio, un sistema di gestione del rischio, analisi dell'influenza del fattore umano, modellizzazione e auditing.

La preoccupazione opera subordinatamente alla disponibilità di un sistema di gestione della qualità volto a monitorare la conformità delle decisioni scientifiche e dei prodotti finiti con le esigenze e le aspettative dei clienti, nonché il quadro normativo a livello internazionale e nazionale.

Philips Healthcare pone richieste simili a tutti i partner, distributori e corrieri.

Lo stadio della produzione diretta di merci è accompagnato dall'applicazione di vari metodi moderni di controllo della qualità - "Lean Production", "Six Sigma" e alcuni altri.

Ogni prodotto supera diverse fasi di test e test: controllo di sicurezza, efficienza, capacità di lavoro e resistenza a fattori esterni.

Dopo aver messo in funzione l'apparecchiatura, Philips Healthcare continua a monitorarne il funzionamento, raccoglie e analizza informazioni sul funzionamento dei dispositivi, su eventuali malfunzionamenti e sulla necessità di riparazioni. La società monitora le informazioni di qualità dei siti di produzione e dei fornitori, valuta e studia la soddisfazione dei clienti, monitora le recensioni dei prodotti.

Al ricevimento di informazioni sul malfunzionamento nei centri di servizio o sulle apparecchiature direttamente difettose, gli specialisti del marchio sono impegnati a identificare le cause che hanno causato il guasto delle apparecchiature.

Sullo sfondo, la società analizza le richieste di riparazione e assistenza più frequentemente ricevute, offre di passare sondaggi ai nuovi proprietari di apparecchiature, analizza e studia la natura dei guasti nei dispositivi di garanzia restituiti.

Pertanto, la preoccupazione è impegnata non solo nell'eliminazione dei problemi esistenti nel funzionamento dei suoi beni, che inevitabilmente sorgono, ma anche nella prevenzione del verificarsi di problemi e malfunzionamenti simili nei seguenti lotti di beni simili, vale a dire, funziona in anticipo, come dovrebbe essere per i moderni, high-tech, orientati al cliente , il marchio.

La qualità dei prodotti fabbricati dalla società è conforme ai requisiti dell'Organizzazione internazionale per la standardizzazione. Philips Healthcare ha certificati ISO per i suoi prodotti, nonché certificati di conformità ai sistemi di gestione della qualità, sicurezza industriale e protezione del lavoro nelle imprese.

Posizioni di gruppo nel mercato globale

Philips è un'azienda moderna ad alta tecnologia il cui obiettivo è migliorare la vita delle persone in tutti i suoi aspetti. Circa il 42% di tutti i ricavi delle vendite di Philips è fornito dalla direzione della ricerca medica. L'assortimento del marchio comprende oltre 450 prodotti e servizi relativi all'installazione, all'introduzione e all'uso di prodotti innovativi in ​​medicina.

Le attività dell'azienda coprono circa 100 paesi del mondo, impiega oltre 37 mila dipendenti. Oltre alla significativa copertura del mercato, Philips vanta un elevato livello di fiducia dei clienti nei suoi prodotti. Philips Healthcare è tra i dieci marchi medici più ricercati al mondo. La società crea e implementa nuove soluzioni per ogni fase della cura del paziente, che vanno dalla diagnosi e screening, al monitoraggio delle condizioni del paziente a casa.

La società sviluppa attrezzature per varie branche della medicina: per la diagnostica ecografica, i raggi X e la fluoroscopia, la risonanza magnetica e computerizzata, la cardiologia, la medicina oncome, la medicina perinatale, la ginecologia, le cure di emergenza, le misure di rianimazione e anche per l'assistenza ai pazienti in ospedale, sostenere i loro mezzi di sussistenza.

Negli ultimi cinque anni, le vendite annuali dell'azienda hanno raggiunto i 9-10 miliardi di euro, di cui fino al 10-15% è solitamente investito in ricerca e sviluppo.

I programmi di partnership del marchio coprono migliaia di aziende: aziende farmaceutiche, laboratori di ricerca, corrieri, distributori, grandi aziende.

Tra questi ci sono Fujifilm, Google, Teva, Accenture, società russe:

  • Policlinico ABC;
  • Balt Medical LLC;
  • LLC "Invamed";
  • CJSC Delrus;
  • LLC “Likom”;
  • LLC “COMESA”;
  • LLC “Leader”;
  • Medinvest LLC;
  • LLC Prometheus;
  • LLC "Trading House" Pulse ".

In Azerbaigian:

  • IHG MMC;
  • marchio Alyans Medikal Nakl. Ins. Gida Teks LTD.

In Armenia, MEDTECHSERVICE LLC.

Partner bielorussi:

  • Tangens Medizintechnik Management und Beteiligungs GmbH;
  • Monteks;
  • LLC “Diamedika”;
  • CJSC Nikovila Medical;
  • Medtechnopark LLC.

Nella classifica delle aziende più rispettose dell'ambiente al mondo, il marchio si colloca al 14 ° posto su 50 nominati. I prodotti dell'azienda hanno ricevuto ripetutamente premi e premi, tra cui i premi Best Practices Frost e Sullivan e il FICCI Healthcare Excellence Award.

Nel 2010 il marchio è stato contrassegnato più volte:

  • sull'indice di sostenibilità Dow Jones - riconosciuto come uno dei principali nella produzione di beni personali;
  • Assegnato il VBDO Responsible Supply Chain Management Award dalla Dutch Investors Association for Sustainable Development.

Premi per il 2011:

  • Premio Gigaton per lo sviluppo del concetto EcoDesign;
  • VBDO Responsible Supply Chain dall'organizzazione degli investitori olandese;
  • Premio Newsweek Green Rankings 2011 come nono nella lista delle aziende più verdi del mondo;
  • Premio Interbrand Top 50 come miglior marchio globale verde.

2012:

  • Miglioramento della sicurezza dei pazienti;
  • primo posto nella classifica verde di Newsweek 2012 nella categoria dei prodotti industriali;
  • Interbrand Top 50 Best Global Green Award Award - 31 posizioni;
  • Catena di approvvigionamento responsabile VBDO - il quinto anno consecutivo.

2013:

  • un'altra catena di fornitura responsabile VBDO;
  • Crystal Award per il rapporto annuale più trasparente sull'inquinamento ambientale nei Paesi Bassi;
  • Top 50 del miglior marchio globale verde di Interbrand - 23 posizioni;
  • 7 ° posto nella classifica delle 100 multinazionali più sostenibili al mondo secondo i Corporate Knights.

2014:

  • riconosciuto come leader mondiale nella strategia di cambiamento climatico CDP;
  • 14 ° posizione nella lista dei 50 migliori marchi globali verdi di Interbrand;
  • Premio "Champion for Change" 2014 per soluzioni innovative di risparmio delle risorse.

2015:

  • il miglior risultato nella categoria di CDP Climate Change;
  • Premio "Champion for Change" 2015 - secondo anno consecutivo;
  • Premio Energy Star per l'eccellenza stabile.

2016:

  • terzo premio "Champion for Change" Award 2016 consecutivo;
  • Leader riconosciuto - CDP nell'elenco dei rapporti sulle emissioni di carbonio.

Attività scientifiche e di ricerca

Il livello di ricerca del marchio porta le capacità umane quotidiane a nuovi livelli.

Philips è un'azienda che lavora per creare un sistema di controllo per varie tecnologie intelligenti che utilizzano segnali cerebrali. Questo sistema può essere molto utile per le persone con sclerosi laterale amiotrofica, morbo di Lou Gehrig e altre patologie neuromotorie. Coloro che non sono in grado di affrontare le attività quotidiane più semplici, come accendere la luce o regolare il volume della TV e persino comunicare con i parenti, a causa della malattia, hanno avuto la possibilità di una qualità della vita superiore.

Ad oggi, il primo concetto è già stato sviluppato, che ha già superato i test e ha dimostrato che i dispositivi indossabili esterni possono essere combinati con innovazioni e risultati digitali, e quindi aiutare una persona con disabilità a interagire con l'ambiente e gestirlo utilizzando un'applicazione speciale per tablet per il paziente. L'invenzione consente di comunicare con i parenti e gestire oggetti ambientali senza usare la voce o lo sforzo fisico per le persone che soffrono di malattie neuromotorie e danni al sistema nervoso.

La società ha sviluppato un'interfaccia di navigazione e l'ha incorporata in un dispositivo indossabile per il paziente, combinando l'interfaccia stessa con le ultime tecnologie intelligenti. Grazie a questi dispositivi, l'utente può trasmettere comandi cerebrali usando pensieri o semplici espressioni facciali - a tal fine, un sistema di elettroencefalografia o elettromiografia viene utilizzato in un auricolare speciale proposto dal marchio Emotiv.

Un display portatile mostra al paziente un'interfaccia per navigare attraverso l'applicazione. Con lui, una persona interagisce con l'aiuto di uno schermo sensibile che reagisce ai più semplici comandi del cervello. Per l'intero sistema, Philips e Accenture hanno sviluppato congiuntamente un'applicazione digitale intelligente. Dopo aver collegato il dispositivo, il paziente ha l'opportunità di accendere e spegnere le luci, nonché i televisori Philips, o di cercare assistenza medica usando solo i suoi pensieri.

Questo progetto è attualmente in fase di sviluppo.

Un altro progetto di ricerca di lavoro della preoccupazione è la creazione di una piattaforma medica a nuvola aperta con varie applicazioni per ciascuna delle fasi del ciclo di lavoro del paziente. Il lavoro viene svolto in collaborazione con Salesforce.com.

La velocità nella cura dei pazienti e delle cure mediche è uno dei fattori chiave. Per facilitare il lavoro dei medici, Philips e Salesforce.com offrono di combinare i dispositivi a raggi X e MRI di Philips insieme ai monitor dei pazienti in un unico sistema che consente di condividere istantaneamente i dati clinici sul paziente. Le informazioni possono essere applicate nell'interazione in tempo reale dei medici in relazione ai pazienti che si trovano in istituti medici oa casa.

A tal fine, si prevede di creare una piattaforma medica basata su cloud per combinare, organizzare e archiviare informazioni. Il sistema sarà dotato di interfacce software API e SDK per semplificare il lavoro dei medici.

Ad oggi, gli specialisti delle due società hanno già presentato la domanda Philips eCareCoordinator necessaria per il funzionamento del sistema e iniziano gradualmente a introdurla tra le istituzioni mediche.

Che dire del dispositivo che consentirà al medico durante le operazioni più complesse di monitorare tutti gli indicatori vitali dell'operato, senza distogliere lo sguardo dal campo chirurgico? Philips sta lavorando su un prodotto del genere oggi. Insieme al marchio Google, utilizzando la soluzione Philips IntelliVue, la società ha creato e presentato il concetto di sviluppo di Google Glass, al quale le informazioni sui pazienti vengono trasmesse liberamente.

Tale invenzione consentirà ai chirurghi in qualsiasi momento di avere in testa le informazioni necessarie e di utilizzarle se necessario. Il dispositivo, presentato da Philips e Google, mostra quanto sia prezioso per i professionisti medici la possibilità di accedere ai dati più importanti durante l'operazione utilizzando il controllo vocale. Inoltre, gli occhiali Google Glass saranno utili ai medici e durante i round.

Finora, il concetto è in fase di sviluppo e ha già superato numerosi test nei modelli di laboratorio delle sale operatorie. Gli occhiali sono stati testati da chirurghi e anestesisti. Nel processo, tutti i dati anagrafici del monitor paziente vengono riflessi sullo schermo degli occhiali del medico in tempo reale. Non sono stati condotti test su pazienti reali.

Inoltre, l'azienda collabora attivamente con organizzazioni scientifiche e pubbliche in Europa, Asia, Sud e Nord America. Ad esempio, in Russia, Philips ha iniziato a dotare le istituzioni mediche di apparecchiature diagnostiche: tomografi per computer, tomografi a risonanza magnetica, dispositivi per medicina nucleare, sistemi di esame ecografico. Circa il 20% di tutte le istituzioni mediche è dotato dei propri dispositivi.

La società collabora con i principali specialisti medici della Russia, aiuta il personale medico del Centro scientifico AB Bakulev per la chirurgia cardiovascolare, il Centro cardiologico della RNPC e altre istituzioni scientifiche e mediche nel paese. Dal 2013, nel Centro di consulenza e diagnostica regionale di Irkutsk, Philips ha lanciato il primo sistema di imaging a risonanza magnetica completamente digitale in Russia.

In tutti i paesi in cui vengono forniti i prodotti Philips, il marchio stabilisce partnership affidabili con le principali aziende statali e private nel campo dello sviluppo digitale, lavorando per aumentare il livello di formazione professionale. L'azienda non solo produce attrezzature moderne e altamente tecnologiche per l'industria medica, ma organizza anche corsi di formazione per il personale medico che dovrà utilizzare queste apparecchiature.

Nel corso della sua storia, Philips Healthcare si è dimostrata non solo uno dei fiori all'occhiello di scoperte e concetti innovativi, ma anche come azienda con una chiara posizione sociale.

Il marchio è impegnato in programmi sociali per migliorare la qualità della vita e la fornitura di servizi medici in tutto il mondo. La preoccupazione è impegnata nella ricerca pertinente. I suoi specialisti hanno presentato il rapporto di Living Planet del WWF, che considera gli indicatori sociali, medici ed economici dei risultati del pianeta, nonché la situazione ambientale in generale. Quindi, secondo il rapporto, si prevede che entro il 2050 la popolazione mondiale supererà il segno di 9 miliardi di persone, il che significa che l'economia mondiale dovrà affrontare problemi di mancanza di risorse. Philips Healthcare lavora per sviluppare soluzioni innovative sostenibili volte a preservare le risorse naturali del pianeta, soddisfare le esigenze delle persone, migliorare la salute generale e la qualità della vita della popolazione mondiale e sta sviluppando vari programmi in questo settore, principalmente EcoVision.

Le questioni ambientali per il marchio Philips non sono meno importanti di quelle legate all'introduzione di nuove tecnologie nella vita di tutti i giorni. Un simile gigante della produzione semplicemente non può prescindere dai problemi di preservare un pianeta pulito e sicuro per l'ambiente per tutte le generazioni successive di persone.

L'azienda investe nello sviluppo di prodotti rispettosi dell'ambiente e adotta anche le misure necessarie per ridurre l'impatto ambientale della produzione e del trasporto di merci. Philips presta molta attenzione al programma Green Innovation, oltre a lavorare alla creazione di generazioni di tecnologie Green Products e Green Technologies: questo tipo di prodotto ha ridotto il consumo di energia e i processi di produzione vengono eseguiti con emissioni minime di sostanze nocive nell'atmosfera. Circa il 59% delle vendite totali è costituito dalla linea Green Products.

Inoltre, l'azienda è impegnata nella raccolta e nel riciclaggio di materie plastiche usate per il riutilizzo, al fine di ridurre la produzione di nuove materie plastiche.

Dove acquistare i prodotti Philips

Farmacia WER.RU

L'assortimento della farmacia Wer.ru ha prodotti per neonati e le loro madri: biberon progettati per età e volumi di cibo diversi, supporti per ciucci, inserti per reggiseno, copricapezzoli per madri che allattano, contenitori per alimenti, set per l'alimentazione sacchi per bambini, sacchi per la raccolta del latte materno, ciucci, tiralatte, bavaglini e persino monitor per neonati, in una parola, tutti i prodotti progettati per facilitare la cura del bambino.

Zdravzona

ZdravZone Internet Pharmacy offre l'acquisto di alcuni prodotti per bambini (succhiotti, bevitori, biberon) e di apparecchiature mediche Philips, come un inalatore.

Byuteka

Sul sito Web di Bütek, l'acquirente presterà attenzione all'assortimento della serie di prodotti per bambini Avent: qui vengono rappresentati capezzoli, ciucci, dentiere, cucchiai e biberon, ciotole. Le madri che allattano troveranno per sé fodere e punte per capezzoli, cuscinetti nel reggiseno.

Il marchio Philips è nella lista dei leader mondiali nella produzione di elettrodomestici, dispositivi di illuminazione, apparecchiature e dispositivi medici. La sua attività, in primo luogo, è un processo continuo di ricerca, studio, conduzione di esperimenti, sviluppo di concetti che, 15 anni fa, sembravano essere collegati alla fantascienza, e oggi stanno iniziando a lavorare a beneficio dell'uomo.

Guarda il video: Rasoio Philips One blade - unboxing, test ed impressioni (Gennaio 2020).

Loading...